Home News Conto Energia: in Senato una proposta di modifica

Conto Energia: in Senato una proposta di modifica

città: - pubblicato il:

Non piace alle Associazioni di categoria delle rinnovabili la bozza del Quinto Conto Energia presentata dal Governo lo scorso 11 aprile. Per questo motivo continua la loro mobilitazione per tentare di arrivare a una modifica delle norme presentate: il quinto Conto Energia prevede un taglio del 35% degli incentivi, mentre il decreto per le altre rinnovabili allinea gli incentivi alla media europea e introduce meccanismi per governare la nuova potenza installata.

Il tempo rimasto è poco dal momento che il 10 maggio la conferenza Stato-Regioni dovrà esprimere il suo parere sulle due bozze di decreto.

Le Associazioni presenteranno domani alla stampa le proprie proposte di modifica ai decreti e le linee guida per il futuro della generazione distribuita ed efficiente in Italia, mentre il 9 maggio nell’ambito di SolarExpo le stesse proposte verranno presentate anche al Ministro dell’Ambiente Corrado Clini.

La questione delle rinnovabili sarà discussa anche dal Senato dove è in calendario la discussione di una mozione presentata dalla senatrice Simona Vicari.

Per ulteriori approfondimenti: Rinnovabili, proposte modifiche al quinto Conto Energia (EdilPortale)

Condividi: