Home Eventi Tutti in bici a scuola e al lavoro, torna il Giretto d’Italia

Tutti in bici a scuola e al lavoro, torna il Giretto d’Italia

città: - pubblicato il: - ultima modifica: 11 Luglio 2012


Al via anche quest’anno il 2° campionato nazionale della ciclabilità urbana organizzato dai Comuni con Legambiente, Fiab e Città in Bici: maglia rosa ai municipi con più ciclisti in circolazione

Se ne parla, se ne discute ma la mobilità urbana in bicicletta deve affrontare problemi a non finire. Ecco allora che l’iniziativa promossa da  Legambiente, Fiab e Città in Bici butta in agonismo il tentativo di fare comunicazione sull’argomento invogliando allo stesso tempo i cittadini a partecipare alla sfida del Giretto d’Italia 2012.

Venerdì 11 maggio in 26 città italiane non servirà pedalare veloci per vincere, ma sarà indispensabile essere in tanti a farlo, perché i giudici delle tre associazioni insieme alle amministrazioni, effettueranno, in quella giornata, un monitoraggio straordinario dei mezzi utilizzati per muoversi nei centri urbani.

Check point dislocati nel territorio comunale permetteranno di capire, in ognuna delle città, qual è la percentuale di spostamenti in bici e assegnare la maglia rosa ai comuni in cui la partecipazione è più numerosa.

Non solo in bicicletta – mezzo che sarebbe però preferibile usare – ma anche mezzi a due ruote a motore.

Le città che si sfideranno saranno suddivise in base al numero di abitanti: grandi città, città medie, città piccole. Ogni girone avrà una città vincitrice.

Nel girone dei pesi massimi, le grandi città (oltre 250mila abitanti) a sfidarsi sono: Milano, Torino, Genova, Venezia, Verona, Firenze, Bologna, Roma e Bari. Nella categoria città medie (oltre 100mila abitanti): Trento, Padova, Vicenza, Ferrara, Modena, Ravenna, Brescia, Reggio Emilia. Le città piccole (meno di 100mila abitanti) in lotta sono: Pordenone, Pesaro, Udine, Schio, Lodi, Carpi, Pisa, Grosseto e Saronno.

In occasione del Giretto, i Comuni sono stati invitati a mettere in campo azioni che possano favorire per quel giorno un incremento della mobilità ciclabile, come la chiusura al traffico di alcune strade o l’invito a studenti e dipendenti pubblici di passare in bici per i varchi.

La premiazione delle città vincitrici del Giretto d’Italia si terrà a Ferrara venerdì 25 maggio 2012 durante la manifestazione Borsa del Turismo delle 100 città d’Arte d’Italia. Ai Sindaci della 3 città vincitrici andrà in premio una bicicletta in alluminio interamente riciclata offerta da Sorgenia.

Per approfondimenti:

Condividi: