Home Eventi Energia sostenibile per tutti, il progetto delle Nazioni Unite

Energia sostenibile per tutti, il progetto delle Nazioni Unite

città: - pubblicato il:

L’iniziativa internazionale, voluta dalle Nazioni Unite e che ha ricevuto anche il consenso del Presidente USA Obama, prevede una collaborazione tra pubblico e privato per il raggiungimento di tre obiettivi: l’accesso universale all’energia sostenibile, il raddoppio dell’efficienza energetica mondiale e dell’uso delle fonti energetiche rinnovabili entro il 2030

Energia Sostenibile per Tutti“, non è soltanto uno slogan ma un grido di allarme delle Nazioni Unite nei confronti di quanti, al giorno d’oggi sono tagliati fuori dall’uso di risorse “banali” come l’energia elettrica.

Sembra impossibile ma ancora oggi 1 persona su 5 non ha accesso all’elettricità e il 43% della popolazione mondiale usa ancora fonti energetiche pericolose e inquinanti come carbone e scarti animali per cucinare o scaldarsi.

Il progetto è ambizioso e difficile da realizzare, per questo le Nazioni Unite hanno chiesto e ottenuto il supporto sia pubblico sia privato.

Capstone per esempio, società high-tech produttrice di sistemi energetici con turbine a gas “oil-free”, è stata lead sponsor del padiglione dedicato a “Il Futuro che Vogliamo” durante la conferenza Rio+20.

La tecnologia Capstone è in grado di produrre energia elettrica da 30 kW a 10 MW senza connettersi alla rete, di raggiungere un’efficienza elettrica superiore all’80% e di funzionare anche con fonti rinnovabili, consentendo in tal modo una riduzione di CO2 del 50% e di NOx del 95%.

L’impegno della società verso Paesi alle prese con difficili sfide energetiche si sta concretizzando, per esempio, in Africa dove collabora a progetti per fornire elettricità a villaggi e aree ancora non raggiunte dalla rete elettrica nazionale.

“Un approccio olistico all’energia pulita è indispensabile per raggiungere il futuro che vogliamo” ha dichiarato Darren Jamison, Presidente di Capstone “l’incentivazione di sistemi di generazione di energia a basse emissioni, che possono essere installati ovunque e integrati con energia solare ed eolica, può aiutare a creare una crescita economica futura, stabile, affidabile e rispettosa dell’ambiente”.

Condividi: