Home News Gizeta Calze passa al solare

Gizeta Calze passa al solare

città: Mantova - pubblicato il:

Sempre più aziende italiane sfruttano la dimensione dei loro tetti per la produzione di energia elettrica grazie ad impianti fotovoltaici, abbiando il vantaggio della tutela dell’ambiente a quello del risparmio economico.

Come nel caso di Gizeta Calze, azienda specializzata nella produzione e nella fornitura di calze e collant, che ha scelto Centrosolar come partner per la realizzazione di un impianto presso i propri stabilimenti di Castel Goffredo (MN).

L’impianto, terminato a giugno, è il più grande a integrazione (titolo III del Conto Energia) in Italia, sia in termini di potenza che numero di moduli: 10 falde di capannoni industriali; 1750 moduli Centrosolar Integration Deluxe da 195Wp, corrispondenti a una potenza totale di 341,25 KWp.

La stima sull’energia prodotta si aggira intorno alle 430.000 kWh/anno, conducendo l’azienda a ottenere un risparmio economico sul costo dell’energia di circa € 100.000/anno.

Luca Marzocchi, Amministratore Delegato di Gizeta Calze ha commentato “È un investimento significativo che ci permetterà di ottenere vantaggi economici rilevanti, oltre all’opportunità di poter contribuire alla tutela dell’ambiente”.

“Gizeta Calze dà al mercato un segnale importante; una risposta concreta da parte dell’industria italiana, dove storicità e qualità sono valori strategici” commenta Angelo Bussi, Amministratore Delegato di Centrosolar Italia “siamo orgogliosi di poter contribuire a migliorare la resa energetica di Gizeta Calze, particolarmente sensibile a una argomento così importante”.

Condividi: