Home Eventi DiversitàLavoro, a Roma il career day dell’inclusione

DiversitàLavoro, a Roma il career day dell’inclusione

città: Roma - pubblicato il:

Un progetto che punta a favorire l’inclusione nel mondo del lavoro per coloro che rischiano di finire ai margini dell’interesse delle aziende come le persone con disabilità, le categorie protette, i lavoratori di origine straniera, persone “transgender”.

Nella sede dell’Università di Tor Vergata di Roma, grazie all’iniziativa DiversitàLavoro, queste persone invece avranno l’occasione di incontrare i manager HR delle aziende per opportunità di lavoro.

Il progetto è promosso da UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali), Fondazione Sodalitas, Synesis Career Service e Fondazione Adecco per le Pari Opportunità; l’incontro con le aziende di questa edizione autunnale si terrà domani, mercoledì 21 novembre, a Roma dalle 10 alle 16.

Cerchiamo talenti cui offrire pari opportunità nel mondo del lavoro è il motto che anima il progetto nato nel 2008 e che negli anni ha aiutato diplomati e laureati a trovare un impiego, cercando di soddisfare le esigenze proprio delle persone con più difficoltà a trovare lavoro.

“Il valore aggiunto dell’evento consiste nell’avere la possibilità non solo di consegnare il proprio cv dal vivo, ma di presentarsi alle aziende, dire agli HR per quale motivo si vuole lavorare in quella società e quale apporto si pensa di potere dare all’interno” spiega Rosanna Paiano, event coordinator di Synesis Career Service “Per questo, oltre alla possibilità di candidarsi via Internet, cosa che è possibile fare durante l’anno, ci teniamo a organizzare un evento che sia un momento importante di incontro e di scambio. E il fatto che negli anni molte persone abbiano trovato lavoro grazie al progetto ci spinge ad andare avanti, soprattutto in un momento delicato come quello che stiamo vivendo”.

Roberto Ramasco, consigliere delegato di Fondazione Sodalitas afferma “Il successo crescente di DiversitàLavoro ci dà una conferma importante: sempre più imprese credono che realizzare un ambiente di lavoro inclusivo e davvero capace di valorizzare le diversità le renda migliori. Fondazione Sodalitas è impegnata a convincere di questo un numero ancora maggiore di aziende, aiutandole con percorsi di formazione ed accompagnamento ad hoc a superare ostacoli, difficoltà e talvolta pregiudizi”.

Le aziende che hanno confermato la loro partecipazione all’edizione capitolina sono Allianz, American Express, Apple, BNL Gruppo BNP Paribas, Ernst & Young, IBM, Leroy Merlin, Philip Morris Italia. Parteciperanno inoltre in modalità Web anche ABB, Bosch, Ceva Logistics, Dell, Eni, L’Oréal, Luxottica e Roche.

Condividi: