Home Imprese Sostenibili ElettroShopping a Roma, lo shopping natalizio con l’auto elettrica

ElettroShopping a Roma, lo shopping natalizio con l’auto elettrica

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Agosto 2020
sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

Pare proprio, stando alle continue notizie legate alla mobilità elettrica, che il trend del momento non sia tanto muoversi in modo sostenibile ma proprio usando un’autovettura elettrica.

La cosa, seppure vada rimarcato che le infrastrutture pubbliche in grado di sostenere l’iniziativa siano deficitarie, fa molto piacere perché dimostra una volta di più che il cittadino italiano, prima ancora del sistema Paese, è pronto e voglioso di cambiare stile di mobilità.

Per questo è stato possibile realizzare ElettroShopping, un’inziativa realizzata nella capitale, in occasione dello shopping natalizio, da Roma Capitale-Assessorato alla Mobilità, Enel e Ruote per Aria in collaborazione con l’Agenzia per la Mobilità, Mare Nostrum-Acquario di Roma e la partecipazione di alcuni tra i marchi più noti del settore automobilistico quali Toyota, Nissan, Renault e Citroen.

L’idea oltre a essere molto originale è anche semplice: usare i mezzi pubblici e ricevere in cambio una prova a bordo di un veicolo elettrico ed ecologico per fare shopping natalizio a Roma. Dal 16 al 23 dicembre saranno attrezzati tre luoghi della città (piazza Cola di Rienzo, piazza Conca d’Oro, laghetto dell’EUR, fermata metro B Eur Palasport), scelti per la loro vicinanza a fermate di tram, autobus e metro, con postazioni in cui saranno presenti modelli di auto elettriche e a basse emissioni oggi disponibili sul mercato.

ElettroShopping è, di fatto, un parcheggio di interscambio per l’ultimo miglio elettrico a disposizione di quanti avranno utilizzato il mezzo pubblico, dietro presentazione del biglietto vidimato o della tessera.

Tutti gli interessati al servizio, dopo una breve conoscenza del mezzo fornita da operatori specializzati, potrà condurre in prima persona un test drive; la prova è prenotabile anche direttamente online.

“In attesa di un’economia di scala che abbassi i prezzi dei veicoli elettrici, uno dei modi per valutare a pieno le caratteristiche di questo tipo di mobilità può essere quello del servizio” commenta Enrico Pascarella, responsabile di Ruote per Aria “ElettroShopping è a tutti gli effetti un modo per provare a conoscere meglio il funzionamento di tali mezzi, e dei servizi di ricarica a essi legati, in previsione magari di un acquisto futuro”.

Il progetto si propone di contribuire a ridurre la congestione del traffico nel periodo natalizio, di promuovere e incentivare l’uso del mezzo pubblico e di fare conoscere ai consumatori le nuove vetture elettriche disponibili sul mercato.

Condividi: