Home News Canapa e calce, le soluzioni costruttive Equilibrium in mostra a Klimahouse

Canapa e calce, le soluzioni costruttive Equilibrium in mostra a Klimahouse

pubblicato il: - ultima modifica: 8 Agosto 2020
sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

biomattone-equilibriumKlimahouse 2013, manifestazione che si svolgerà a Bolzano tra il 24 e il 27 gennaio, sarà l’occasione anche per vedere esposte alcune innovative soluzioni costruttive in canapa e calce presentate da Equilibrium, azienda specializzata in bioedilizia che ha portato per prima in Italia il biomattone.

Alla manifestazione dedicata alla bioedilizia e all’efficienza energetica, la società porterà le sue soluzioni costruttive in natural beton, materiale biocomposito in canapa e calce che sta trovando un impiego sempre più apprezzato nel mondo dell’edilizia.

Questo innovativo biocomposito di canapa e calce permette di costruire, ristrutturare o intervenire su abitazioni e locali per aumentarne le prestazioni energetiche e il confort abitativo. Il materiale, in particolare, conferisce all’edificio l’isolamento termo-acustico, la salubrità degli ambienti, la permeabilità al vapore, il confort abitativo, il ridotto impatto ambientale e, soprattutto, la capacità di contrastare i cambiamenti climatici.

Questo perchè la canapa è la pianta che produce più biomassa al mondo, crescendo in soli quattro mesi fino a sei metri di altezza e assorbendo grandi quantità di biossido di carbonio durante il suo breve e prolifico ciclo vitale.

“Klimahouse è una tappa molto importante del nostro percorso” spiega Paolo Ronchetti, general manager di Equilibrium “Dopo gli ottimi riscontri ottenuti al Made Expo di Milano con l’installazione in partnership con Aldo Cibic, era per noi essenziale scegliere un evento fortemente focalizzato sulle tematiche della bioedilizia. E questo non poteva che essere a Bolzano, da sempre uno dei luoghi più ricettivi e sensibili per le tematiche ambientali”.

Condividi: