Home Imprese Sostenibili Cosa significa avere una Casa Energy Più

Cosa significa avere una Casa Energy Più

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Agosto 2020
sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

Produce più energia di quanto ne abbia bisogno. Tutto con fonti rinnovabili. Analisi della tecnologia fornita da Hoval

hoval-casa-energy-plus-01A Ora (Auer), paesino di circa 3.500 anime situato in provincia di Bolzano, il clima è assai rigido in inverno e altrettanto afoso in estate. Costruire in questa conca abitazioni poco energivore diventa un’impresa difficile. Ma non impossibile.

Proprio qui è ormai vissuta da due anni una casa che riprende e, anzi, supera i parametri CasaClima A+: perché quella che abbiamo visitato per Green Planner Magazine è una Casa Energy Più, ovvero in grado di produrre molta più energia di quella che consuma. Attraverso una variegata strumentazione tecnologica tutta basata su fonti rinnovabili.

La casa è un insieme di accorgimenti ideati dalla Wolfhaus, specializzata in costruzioni prefabbricate in nome dell’edilizia sostenibile, ma il vano tecnico è la parte più strabiliante. È, infatti, una vera e propria sala macchine sofisticata senza alcuna fiamma che brucia, il che evita esalazioni e mette la sicurezza avanti a tutto.

Il fornitore di tutta questa tecnologia è Hoval che per il riscaldamento e il raffrescamento ha installato una pompa di calore con sonde geotermiche Thermalia H, combinata con un impianto solare termico e un bollitore EnerVal che ha il compito di fornire acqua calda sanitaria. La ventilazione è a carico delle soluzioni HomeVent chiamate a regolare il comfort all’interno dell’abitazione.

Bolzano

Tutto il resto lo fa il sistema isolante, che permette alla casa una modesta richiesta di consumi, in combinata con un apparato domotico che rende efficiente gli impianti e permette di rappresentare il bilancio energetico, di controllare gli avvolgibili in automatico in funzione dei valori lux, di gestire l’illuminazione e l’impianto audio-video oltre all’irrigazione del giardino.

E così possiamo anche cambiare paradigma: una buona casa non è più passiva, ma attiva. Una casa Energy Più come quella di Ora che produce più energia di quanto ne consuma garantisce anche un incremento del valore immobiliare.

tabella-hoval

Condividi: