Home Imprese Sostenibili Una barca elettrica in servizio sul lago di Levico

Una barca elettrica in servizio sul lago di Levico

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Ottobre 2020
sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

Interessante novità sulle acque del lago di Levico: GardaSolar ha consegnato all’Hotel Du Lac la prima barca 100% green in servizio da questa stagione turistica sui laghi del Trentino. È un modello elettrico che consente di navigare in assoluto silenzio fino a 3 nodi, circa 6 km/h, con un’autonomia di un’intera giornata.

GS4 Electric Rent, questo il nome della barca elettrica, è realizzata in polietilene completamente riciclabile, si comanda con un joystick simile a quello di un videogioco ed è prodotta nel polo tecnologico di Rovereto, dove GardaSolar, giovane startup nata grazie a Premio D2T e Seed Money, sta crescendo nell’incubatore d’impresa di Trentino Sviluppo.

GS4 Electric Rent è realizzata con materiali 100% riciclabili con design e tecnologia made in Italy, può trasportare fino a quattro persone. Misura 3,85 metri di lunghezza e 2 metri di larghezza, pesa 400 chilogrammi e può essere dotata in qualsiasi momento di un tetto fotovoltaico con una superficie di 2,5 metri quadrati che consente di portare l’autonomia a circa 2/3 in giornate di sole.

È spinta da un motore elettrico da 2000 watt che gli consente di navigare in assoluto silenzio fino a 3 nodi, pari a circa 6 km/h. Il modello base costa circa 10.000 euro, ma sono previste particolari condizioni d’acquisto garantite dalla formula GardaSolarTour.

“Siamo particolarmente soddisfatti che le prime barche possano iniziare a solcare i laghi trentini” spiegano Alessio Zanolli e Alberto Pozzo, i due giovani startupper “permettendoci così di incrementare le località che hanno aderito al GardaSolarTour, una sorta di circuito del turismo nautico ecosostenibile già attivo con punti noleggio di Venezia, Peschiera del Garda prossimamente Torri del Benaco e ora anche in Valsugana”.

“Grazie a questa novità” spiega Franco Pedrotti, titolare dell’Hotel Du Lac “sarà possibile navigare il lago di Levico con estrema comodità e stile, senza inquinare ed emettere rumore. La e-Boot di Garda Solar sarà noleggiabile sia per gli ospiti dell’hotel che dello stabilimento balneare e si affianca a un’offerta che comprende anche city bike e mountain bike elettriche. Stiamo investendo molto per ridurre l’impatto sull’ambiente, uno sforzo che ci ha portati a realizzare un impianto fotovoltaico da 20 kW/h, tre impianti di solare termico, oltre alla sostituzione di finestre e a una nuova isolazione. Gestione sostenibile che si integra con la promozione del territorio e dei suoi beni naturalistici e culturali, con linee cosmetiche naturali e menù che valorizzino l’enogastronomia tipica”.

Soddisfazione anche per l’Apt Valsugana che aggiunge così un ulteriore tassello al proprio progetto di vacanze a emissioni zero.

“Crediamo che una proposta turistica legata ai temi della mobilità dolce e sostenibile” spiega Luca D’Angelo, direttore dell’Apt Valsugana “possa rappresentare un punto di forza per la nostra destinazione. Verso questo obiettivo si inserisce anche il progetto legato alla nascita di una rete di noleggio e ricarica di E-bike strutturata insieme alle imprese del territorio e alla partnership con Movelo. Insomma, un modo tutto nuovo, sostenibile e divertente al tempo stesso di scoprire la Valsugana”.

Condividi: