Home News Sbilanciamenti: corso sulla nuova disciplina e le sue soluzioni

Sbilanciamenti: corso sulla nuova disciplina e le sue soluzioni

pubblicato il: - ultima modifica: 7 Ottobre 2020
sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

Per dare seguito alle numerose richieste ricevute dopo la prima edizione del corso sul tema degli sbilanciamenti, APER, associazione produttori energia da fonti rinnovabili, ha deciso di riproporre per mercoledì 15 maggio un secondo corso di formazione.

Con questo evento APER inaugurerà inoltre la nuova sede romana che diverrà il teatro principale per lo svolgimento dell’attività formativa e che affiancherà la sede milanese per offrire un ventaglio sempre più completo di opportunità formative agli operatori del settore.

L’evento, diviso in due parti, teoria e soluzioni, si aprirà con un inquadramento della problematica dal punto di vista normativo e regolatorio: saranno quindi passate in rassegna la disciplina di riferimento, le disposizioni tecniche e le regole applicative.

Come contraltare a questa prima parte didattica, il cui scopo è quello di descrivere come è strutturata la materia, il corso propone la presentazione di due focus (uno su eolico, uno su fotovoltaico) che, attraverso l’esperienza concreta di due operatori, metteranno in luce le criticità connesse alla problematica. A completare la prima parte sarà un intervento di Terna volto a portare il punto di vista del TSO e l’impatto sulla rete elettrica.

La seconda parte, dal taglio più propositivo, sarà invece focalizzata sulle soluzioni attualmente disponibili sul mercato per affrontare al meglio il problema degli sbilanciamenti, grazie all’esperienza di alcuni fra i più importanti trader operanti sul territorio nazionale.

Per conoscere il programma dettagliato dell’evento e le modalità di iscrizione (iscrizione scontata per associati APER) potete consultare il sito web dell’associazione. Le iscrizioni sono aperte fino ad esaurimento posti (massimo 30 posti).

Condividi: