Home News dalla Rete Il Festival del turismo responsabile IT.A.CÀ lancia #Itacainbici su Instagram

Il Festival del turismo responsabile IT.A.CÀ lancia #Itacainbici su Instagram

città: Milano - pubblicato il:

Articolo pubblicato automaticamente nella rassegna stampa green della sezione News dalla Rete.
Leggi l’articolo completo: Il Festival del turismo responsabile IT.A.CÀ – Migranti e viaggiatori lancia #Itacainbici su Instagram, il challenge fotografico che mette in palio una bicicletta pieghevole

ItacainbiciUn concorso che mescola la passione per la sostenibilità e per le due ruote con quella per il social network dedicato alla fotografia e all’arte del ritocco.

Sbarca su Instagram #Itacainbici, il challenge fotografico che mette in palio una bicicletta pieghevole, promosso dal festival del turismo responsabile IT.A.CÀ – Migranti e viaggiatori in collaborazione con @igersbologna (la comunità degli Instagramers bolognesi), SocialLAB, il corso di alta formazione in Comunicazione e marketing dei consumi sostenibili dell’Università di Bologna e il negozio di biciclette Spezial Cycle di Bologna.

Il concorso è aperto fino al 23 maggio. Per partecipare è sufficiente fotografare la propria bici in città, durante una scampagnata o in un momento di relax e postare l’immagine su Instagram con il tag #itacainbici: una giuria formata da IT.A.CÀ, SocialLAB, @igersbologna, il biciclettaio Lorenzo Calani di Spezial Cycle e gli studenti del corso di alta formazione decreterà il vincitore tra le 10 foto che avranno ricevuto più like.

La premiazione, con la proiezione di tutte le immagini del contest, è fissata per giovedì 30 maggio alle 20.30 presso il parco della Montagnola (via Irnerio 2/3). In palio, offerta da Spezial Cycle, c’è una A-Bike pieghevole del valore di 350 euro. Tutti gli Instagramers potranno inoltre immortalare gli eventi di IT.A.CÀ e rendersi testimonial del festival taggando le loro foto con #itacafest13.

Ma alle due ruote sono dedicati anche numerosi incontri e itinerari ad hoc durante le giornate del festival che animerà Bologna e altre città della regione dal 25 maggio al 2 giugno. Si inizia proprio sabato 25 maggio all’Urban Center di Bologna (piazza del Nettuno, 3) con il primo degli incontri di UniBike, l’Università della bicicletta organizzata dai Salvaciclisti di Bologna, dedicato alle prospettive di sviluppo del cicloturismo in Italia, alle opportunità per operatori e promotori turistici (dalle ore 15.00 alle 18.00). Giovedì 30 maggio è invece la giornata di Fumettinbici, un laboratorio di fumetto itinerante lungo la ciclovia del canale Navile (dalle ore 11.00 alle 18.00, è richiesta l’iscrizione a [email protected]).

Sempre giovedì 30 maggio, alle 18.30 si parte per Jazz&wine a pedali, un itinerario eno-musicale per biker realizzato in collaborazione con il Monte Sole Bike Group. In programma una pedalata di 16 km dal centro di Bologna all’azienda vitivinicola Lodi Corazza, percorrendo piste ciclabili e strade secondarie che conducono a Ponte Ronca, con una cena in collaborazione con la Proloco di Zola Predosa e una visita alla cantina.

Il costo è di 20 euro a persona, per informazioni e iscrizioni: www.zolajazzwine.it; 051.6449699 o [email protected] Ciclo-vacanze e viaggi in bicicletta saranno infine al centro dell’ultimo incontro di UniBike, in programma sabato 1 giugno all’Urban Center dalle ore 15.00 alle 18.00.

 

Condividi: