Home News Rinnovabili: le soluzioni integrate per l’utenza residenziale

Rinnovabili: le soluzioni integrate per l’utenza residenziale

sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

La direzione verso cui si sta muovendo il mercato delle rinnovabili, in particolare per i settori fotovoltaico e solare termico, è quella della valorizzazione di impianti di piccola e media dimensione, soprattutto per uso domestico e destinati a ottenere il massimo autoconsumo di energia elettrica e termica pulite.

L’obiettivo di istituzioni e di aziende che operano in questi ambiti in modo consapevole è quindi quello di ottimizzare l’autosufficienza energetica degli edifici, principali responsabili dell’inquinamento ambientale dei nostri centri abitati.

Il mercato quindi chiede sistemi facili da installare e dalla qualità garantita, ma anche perfettamente integrabili e che consentano di ottenere il livello desiderato di efficienza energetica dell’edificio.

E in questa direzione va l’offerta di Schüco Italia che mette a disposizione dei propri partner le tecnologie più idonee per affrontare il mercato residenziale; alla base dell’offerta per il segmento residenziale ci sono infatti i kit fotovoltaici e solari termici.

Si tratta di un pacchetto di componenti completo e pronto all’uso, studiato per garantire la massima resa ed evitare possibili sprechi dovuti a una compatibilità non ottimale delle varie parti dell’impianto. Queste soluzioni sono vantaggiose anche dal punto di vista logistico grazie alla pronta disponibilità in magazzino, all’ingombro limitato e alla facile movimentazione dei kit.

Inoltre, le soluzioni Schüco sono pensate per l’integrazione con altri dispositivi dedicati al miglioramento dell’efficienza energetica dell’abitazione, permettendo di disporre di sistemi completi dalle prestazioni elevate.

Ai kit fotovoltaici Schüco si possono abbinare le nuove pompe di calore eco-sostenibili da 100 o 300 litri (a seconda dei nuclei familiari da 2 o 4 persone) che costituiscono un importante passo in avanti dal punto di vista dell’autosufficienza energetica dell’edificio e del risparmio in bolletta. Queste apparecchiature sfruttano l’energia del calore presente nell’ambiente per il riscaldamento dell’acqua sanitaria. Connesse all’impianto fotovoltaico, sono in grado di alimentare la pompa di calore nelle ore diurne, massimizzando le potenzialità del sistema.

I kit fotovoltaici Schüco possono anche essere associati a dispositivi per il monitoraggio dell’impianto fotovoltaico e per la gestione dell’energia come Sunny Home manager. Questa soluzione offre una serie di funzioni, tra cui la panoramica dei flussi energetici della casa e la visualizzazione di suggerimenti che indirizzano a uno sfruttamento ottimale ed ecologico dell’energia.

Anche l’offerta per il solare termico è disponibile in kit di installazione, sia per l’acqua calda sanitaria, sia per l’integrazione all’impianto di riscaldamento: le soluzioni in kit (linee Standard e Kompakt) sono integrabili con l’impianto fotovoltaico e con le pompe di calore.

I sistemi integrati Schüco beneficiano di tutti gli incentivi statali finalizzati a promuovere l’efficienza energetica delle abitazioni: dal Quinto Conto Energia, che favorisce l’utilizzo del fotovoltaico, alla detrazione fiscale del 50% per gli interventi in ambito fotovoltaico, fino al conto termico per l’incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili.

Condividi: