Home News Nuovo contratto collettivo di lavoro per le aziende di Energia Concorrente

Nuovo contratto collettivo di lavoro per le aziende di Energia Concorrente

pubblicato il:
sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

Energia Concorrente, l’associazione che raggruppa alcuni tra i principali produttori privati di energia elettrica in Italia, e i rappresentanti nazionali e locali delle organizzazioni sindacali di categoria hanno stipulato oggi a Roma l’ipotesi di contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti del settore elettrico delle aziende associate.

Il CCNL presenta rilevanti elementi innovativi sia sul fronte della flessibilità organizzativa, funzionale all’attuale stato di crisi del settore, sia per quanto riguarda la remunerazione della produttività, con l’introduzione di politiche di welfare a sostegno dei lavoratori e delle famiglie.

Le organizzazioni sindacali hanno ribadito il proprio sostegno a Energia Concorrente nella difesa del parco termoelettrico italiano. Energia Concorrente conferma così la propria vocazione a rappresentare le imprese interessate ad aprire nuove prospettive per il futuro dell’energia in Italia.

Condividi: