Home News Risparmio energetico, Reverberi Enetec aggiorna le sue sedi

Risparmio energetico, Reverberi Enetec aggiorna le sue sedi

pubblicato il:

Reverberi Enetec è un’azienda emiliana attiva nei settori del risparmio energetico e delle rinnovabili e, in questo pieriodo, ha deciso di dare un segnale esterno più forte e convincente rispetto a qualunque altra forma pubblicitaria: per promuovere il risparmio energetico e l’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili ha deciso di cominciare dalle sue sedi, adottando gli stessi accorgimenti che propone ai suoi clienti.

Enetec ha quindi realizzato, presso le sue sedi, sei impianti solari per una potenza di picco complessiva di circa 126 kWp: gli impianti si trovano nelle sedi di Prato, Castelnovo Nei Monti, Gallarate e Scandiano.

L’azienda si propone come testimone principale dell’efficienza dei propri impianti fotovoltaici, garantendo la qualità della nuova gamma di inverter di ultima generazione EDI, anche in contesti poco favorevoli.

L’obiettivo che si pone l’azienda, nella prospettiva sempre più consolidata di assecondare lo sviluppo tecnologico dei propri prodotti, è quello di testare i propri inverter su ogni tipologia di modulo: dal tradizionale al cristallino, dal film sottile fino ai moduli a concentrazione.

Nello specifico dei moduli a concentrazione, l’obiettivo è di verificarne la redditività in zone poco irradiate, considerando che questi ultimi sistemi funzionano al meglio solo con la radiazione diretta.

Ne è un esempio, l’impianto di prova installato presso la sede di Castelnovo Nei Monti (provincia di Reggio Emilia), in funzione dal novembre scorso.

Una struttura dalla potenza nominale di 3,8kWp @850DNI e costituita da 4 moduli ad alta concentrazione, ognuno a sua volta composto da 24 coppie cella lente. La tecnologia utilizzata è con lenti di Fresnel, che concentrano la luce su celle tripla giunzione della Spectrolab.

I risultati, dalla sua installazione a oggi, dimostrano che gli inverter sono sottoposti, nelle giornate favorevoli, a immissione costante di energia in rete, generalmente alla potenza massima di sistema, in maniera stabile, con una curva giornaliera simile a un rettangolo.

L’ottimizzazione dell’inverter ha riguardato queste condizioni, che non sono simili a quelle degli impianti tradizionali, caratterizzati dalla classica forma a campana.

Tutti gli impianti in prova e installati nei campi delle sedi di Reverberi Enetec sono studiati e monitorati con il sistema della Gamma Opera, dotato dei sensori di irraggiamento e temperatura per poter valutare sia le prestazioni sia eventuali mal funzionamenti.

Condividi: