Home Eventi Smart city: lo sviluppo sostenibile può partire solo dalle città

Smart city: lo sviluppo sostenibile può partire solo dalle città

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Ottobre 2020
sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

smart-city-exibition-2013_rnfxr7Gianni Dominici, Direttore generale di FORUM PA, in occasione della conferenza DCOF – Digital Cities of the Future che si sta svolgendo a Trento ha dichiarato che lo sviluppo sostenibile può partire soltanto dalle città e, per la precisione, dalle future smart city.

Dominici ha anche annunciato che a Smart City Exhibition 2013, evento che si svolgerà a Bologna dal 16 al 18 ottobre, verrà presentata la seconda edizione di iCity Rate, il rapporto annuale con il rating sulle città intelligenti italiane.

Oggi i governi hanno a disposizione risorse sempre più limitate per rispondere alle richieste sempre più complesse che arrivano dalla società. E se è vero che nelle città si concentra la maggior parte dei problemi, è proprio qui che possiamo trovare le risorse e le competenze per affrontarli e risolverli.

// //

Così Dominici spiega la centralità che il tema delle smart city ha assunto negli ultimi anni a livello mondiale. L’occasione è la prima edizione della conferenza DCOF – Digital Cities of the Future organizzata dall’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI), da Trento RISE, dal Consorzio dei Comuni Trentini e dallo EIT ICT Labs Italy che si sta svolgendo a Trento.

“Il cittadino non può più essere mero destinatario degli interventi di chi governa, ma deve diventare coprotagonista degli interventi sul territorio” ha sottolineato Gianni Dominici introducendo il workshop Dalla mappatura degli stakeholders al co-design degli obiettivi e delle progettualità che si è tenuto ieri, nel corso della prima giornata della Conferenza “Partendo dalle città possiamo immaginare un nuovo modello di sviluppo sostenibile, che sia inclusivo e in grado di favorire un nuovo patto tra i governi ai diversi livelli e i cittadini e le imprese in cerca di piena cittadinanza”.

“In questo contesto dal 16 al 18 ottobre prossimi a Bologna si terrà la seconda edizione di Smart City Exhibition, manifestazione organizzata da FORUM PA in partnership con Bologna Fiere. È già on line la prima versione di un programma ricco di contenuti e di testimonianze nazionali e internazionali.

In occasione della manifestazione presenteremo la seconda edizione di ICity rate, il nostro Smart City Index sulle città intelligenti italiane. Prosegue, inoltre, l’importante partnership di FORUM PA con l’Osservatorio Nazionale Smart City dell’ANCI: nell’ambito della Manifestazione presenteremo il Vademecum realizzato al fine di supportare le città nella stesura di un piano operativo che segni le tappe del percorso verso la Smart City e la realizzazione di un vero e proprio Piano Strategico che ANCI e FORUM PA hanno battezzato DOC – Documento Operativo Condiviso”.

Condividi: