Home Imprese Sostenibili Siena, capitale dello sviluppo sostenibile, si riunisce a San Gusmè

Siena, capitale dello sviluppo sostenibile, si riunisce a San Gusmè

pubblicato il: - ultima modifica: 9 Ottobre 2020
sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

siena-sostenibile_byqht0La sfida green delle Terre di Siena si rinnova a San Gusmè, suggestivo borgo nel comune di Castelnuovo Berardenga, nel cuore del Chianti senese, che ospiterà il convegno Siena Green: un sfida per il futuro.

La riflessione sui progetti di sviluppo sostenibile per la provincia senese, inserita nel ricco calendario di eventi della Festa del Luca (a San Gusmè fino a domenica 15 settembre), è in programma giovedì 12 settembre, a partire dalle ore 15:30 per un momento di confronto sui progetti di sviluppo sostenibile messi in campo dalle diverse istituzioni della provincia senese.

// //

Il convegno si aprirà con i saluti di Roberto Bozzi, sindaco di Castelnuovo Berardenga e di Alessandro Fabbrini, presidente dell’Agenzia provinciale per l’energia, l’ambiente e lo sviluppo sostenibile. Seguirà la presentazione del progetto Terre di Siena Green e del Piano Energetico Provinciale a cura di Gabriele Berni, assessore all’ambiente, all’energia e alla cooperazione internazionale della Provincia di Siena e di Paolo Casprini, dirigente del settore politiche ambientali della Provincia di Siena.

Di respiro internazionale sarà l’intervento del Rettore dell’Università di Siena, Angelo Riccaboni che illustrerà il progetto MED Solutions, il Centro per il Mediterraneo presso l’Università di Siena nato per analizzare le sfide per la sostenibilità del Mediterraneo e per identificare un primo set di potenziali soluzioni capaci di rispondere in modo pratico ed efficace alle sfide sulla sostenibilità nell’ambito economico e ambientale.

Una sfida che coinvolge anche le aziende del territorio, a cui sarà dedicato il dibattito dal titolo Le politiche per l’innovazione ecologica e la riorganizzazione del sistema delle aziende industriali alla presenza di Massimo Guasconi, Presidente della Camera di commercio di Siena; Alberto Irace, amministratore delegato Publiacqua; Alessandro Piazzi, amministratore delegato di Estra e Fabrizio Vigni, presidente di Sienambiente.

// //

La giornata si concluderà con la tavola rotonda, condotta dal vicedirettore del gruppo Corriere Stefano Bisi, con ospiti Alessandro Profumo, presidente di Banca Monte dei Paschi di Siena; Erasmo D’Angelis, sottosegretario di Stato al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti; Simone Bezzini, presidente della Provincia di Siena; Claudio Corsi, presidente di Chianti Banca e Bruno Valentini, sindaco di Siena.

Gli appuntamenti della Festa del Luca proseguiranno sabato 14 settembre alle ore 20:30 con la cerimonia di consegna dei premi dedicati a Silvio Gigli e Paolo Maccherini e con la IX edizione del Palio delle botti nel Chianti (domenica 15 settembre).

Per maggiori informazioni e prenotazioni è possibile telefonare al numero 0577.359345, scrivere all’indirizzo [email protected] oppure visitare il sito internet. La Festa è organizzata dall’Associazione Pro Loco San Gusmè, con il patrocinio di Regione Toscana; Provincia di Siena e Comune di Castelnuovo Berardenga e con il sostegno di ChiantiBanca.

Condividi: