Home News Raccolta differenziata più semplice con il dizionario dei rifiuti

Raccolta differenziata più semplice con il dizionario dei rifiuti

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Agosto 2020
sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

dizionario-dei-rifiutiCome avevamo già avuto modo di segnalare, esistono ottime risorse online e in mobilità che possono aiutarci a effettuare una corretta raccolta differenziata dei rifiuti urbani.

Ultima in ordine si segnalazione, ma non per efficienza ed efficacia, è il Dizionario dei Rifiuti, un sito web che continua a crescere e a migliorare. Il servizio pubblico online dedicato alla raccolta differenziata con la sua ultima revisione diventa ancora più utile e funzionale per i tanti cittadini che lo utilizzano quotidianamente.

Dall’inizio di settembre il portale si è dato una ritoccatina grazie a una grafica rinnovata e aggiungendo nuove funzionalità che semplificheranno ancor di più la raccolta differenziata per i cittadini.

Oltre al Dizionario, Calendario di raccolta, Mappa e info e Servizi a domicilio, funzionalità ormai ben conosciute e apprezzate dai cittadini che usufruiscono del servizio, è disponibile la nuova sezione News dal tuo Comune: un servizio informativo, che permette all’Amministrazione Comunale di aprire un filo diretto con i cittadini, informandoli, in tempo reale, circa le attività dell’Ente, tramite una notifica sul proprio smartphone.

// //

La notizia può essere poi condivisa facilmente sui social network, in modo da informare, attraverso le potenzialità della rete, tutti i propri amici e conoscenti.

Questo servizio di informazione, rivolto a tutti, anche ai turisti occasionali, risulta fondamentale non solo per ottenere una raccolta differenziata di qualità (evitando errori di conferimento), ma anche per informare i cittadini di emergenze e viabilità, appuntamenti culturali e informazioni sui servizi scolastici, scadenze e comunicazioni di vario genere.

Un’altra novità riguarda la possibilità di conoscere la percentuale di raccolta differenziata del proprio comune. I cittadini in modo trasparente potranno conoscere la percentuale di raccolta, impegnandosi quotidianamente affinché aumenti il più possibile.

Infine, il Dizionario dei Rifiuti diventa anche più social. Con il nuovo sito i cittadini potranno condividere sui principali social network le ricerche effettuate, facendo conoscere ai propri amici il giusto conferimento dei rifiuti, fugando tutti i dubbi che si possono creare nella differenziazione dei rifiuti.

Condividi: