Home News Pesca sostenibile, una iniziativa dell’AIRG e GreenPeace

Pesca sostenibile, una iniziativa dell’AIRG e GreenPeace

città: Milano - pubblicato il:

yamato-maru-cucina-giapponeseL’AIRG, Associazione Italiana Ristoratori Giapponesi, in collaborazione con il gruppo locale di Greenpeace Milano e con l’Istituto di Studi sul Mare, ha organizzato un’iniziativa YAMATO-MARU, Il pesce povero nella cucina giapponese, una serie di serate di cucina giapponese che hanno per protagonista quei prodotti tipici delle coste italiane la cui pesca è a basso impatto ambientale.

All’iniziativa è stato concesso il Patrocinio del Consolato Generale del Giappone di Milano.

Lo scopo è sostenere l’importanza di un consumo consapevole ed eco-sostenibile delle risorse ittiche, oltre che a far conoscere sapori giapponesi spesso ignorati dall’italiano medio. Per questo l’iniziativa è supportata anche dall’Associazione Giappone in Italia e dall’Ente governativo giapponese JRO.

L’evento si articola in sei serate, da ottobre 2013 a gennaio 2014, durante le quali alcuni ristoratori AIRG, prepareranno dei menù dedicati ciascuno a un diverso pesce povero di stagione.

Alla presentazione dell’iniziativa la sig.ra Kyoko Higuma, portavoce AIRG, ha illustrato la tradizione gastronomica giapponese a base di pesce povero e i suoi valori nutrizionali, Roberto Dilernia della sezione milanese di Greenpeace ha spiegato la collaborazione con AIRG in merito all’importanza di un consumo consapevole e sostenibile delle risorse ittiche, Angelo Mojetta dell’Istituto di Studi sul Mare parlando del Mediterraneo ha proposto E se copiassimo i pesci? (per mangiarli meglio).

Condividi: