Home Eventi La mobilità sostenibile di Siemens in prima linea a Citytech

La mobilità sostenibile di Siemens in prima linea a Citytech

pubblicato il: - ultima modifica: 11 Agosto 2020
sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

mobilita-sostenibile-siemensCon un’offerta completa per la mobilità sostenibile, ricca di soluzioni innovative per lo sviluppo delle reti intelligenti e dell’infrastruttura per la mobilità elettrica, la Divisione Smart Grid, Settore Infrastructure & Cities di Siemens è protagonista della prima edizione di Citytech, in programma a Milano, presso la Fabbrica del Vapore, il 28 e il 29 ottobre.

La manifestazione, che raccoglie ed estende l’esperienza di Mobilitytech, evento organizzato da Clickutility e da Columbia Group, rappresenta un incubatore di idee sulla Mobilità Nuova come chiave per reinterpretare lo spazio, la qualità della vita, il rapporto della città con le persone e tra le persone.

Nel corso della sessione istituzionale plenaria di apertura, agli interventi dei rappresentanti delle istituzioni, seguirà una tavola rotonda dal titolo La Mobilità Nuova, a cui parteciperà Massimo Gianfreda, Sales Coordination, Infrastructure & Cities Sector and Energy Sector di Siemens Italia, che proporrà una sorta di vetrina tecnologica delle eccellenze Siemens in ambito mobilità, sia in Italia sia all’estero.

// //

Oggetto di discussione della tavola rotonda, inoltre, sarà il Libro Bianco sulla Mobilità e i Trasporti in Italia, redatto dall’Osservatorio sulla Mobilità e i Trasporti dell’Eurispes, che offrirà una fotografia dettagliata dei temi sociali, infrastrutturali, commerciali e tecnologici legati ai trasporti.

Nella mattinata di martedì 29 ottobre, nell’ambito del workshop Smart Mobility: le nuove frontiere del Car-Sharing e dell’Infomobilità Claudia Guenzi, Responsabile della Divisione Smart Grid di Siemens Italia illustrerà i più recenti sviluppi delle tecnologie Siemens volte alla creazione e gestione di reti intelligenti, presentando le funzionalità e le potenzialità offerte dall’e-Car Operation Center, la piattaforma tecnologica sviluppata interamente in Italia con l’obiettivo di gestire e monitorare l’infrastruttura di ricarica dei veicoli elettrici.

All’interno dello stesso workshop, Manuela Di Fiore, Business Development del Segmento Energy Automation Application del Settore Infrastructure & Cities, presenterà il contributo di Siemens legato alla mobilità sostenibile del futuro e alle strategie alternative per introdurre una mobilità innovativa e a basso/nullo impatto ambientale, raccontando i servizi Siemens di gestione flotte e di car sharing, come il progetto BEE Green Mobility Sharing, un sistema di amministrazione della mobilità dei veicoli elettrici.

Con questo progetto, Siemens mette a disposizione la propria tecnologia ed esperienza per offrire un nuovo servizio di mobilità sostenibile e completamente green, in grado di garantire una consistente riduzione delle emissioni di CO2, oltre a una riduzione del traffico in alcune aree delle città.

Condividi: