Home Risparmio energetico Contratto luce e gas, come controllarlo via smartphone e tablet

Contratto luce e gas, come controllarlo via smartphone e tablet

pubblicato il: - ultima modifica: 7 Agosto 2020

app-controllo-spese-energiaScopriamo tutte le app che i fornitori di luce e gas mettono a disposizione dei clienti per monitorare il proprio contratto e i costi relativi.

Le preoccupazioni degli italiani legate alla fornitura di energia non si limitano soltanto agli importi che si vedono recapitare periodicamente, gestibili grazie a un confronto serrato tra le offerte dei prodotti Enel Energia, Eni o di altri operatori, ma riguardano anche la possibilità di poter attuare un controllo più mirato sul proprio contratto.

Sebbene un’interfaccia completa si possa avere con la bolletta, il modo in cui i dati sono riportati al suo interno non rende la lettura agevole per tutti, nonostante l’Autorità per l’energia metta a disposizione dei chiari glossari, inoltre questa non consente di monitorare costantemente la condizione dei consumi, ma riporta le informazioni a cadenze prestabilite.

Ora questo non è più problema, grazie alle app messe a disposizione dai maggiori fornitori di contratti gas e luce con un clic si possono vedere costi e informazioni.

Vediamo allora quali app sono disponibili, gratuitamente o a pagamento, per monitorare i consumi di gas e luce della propria abitazione: My Sorgenia dell’omonima azienda permette di effettuare l’autolettura del contatore, di visionare le ultime fatture pagate, e di mettersi in contatto diretto con il servizio clienti dell’azienda. Inoltre il cliente può partecipare a dei sondaggi, avere documenti utili per problemi o richieste, pagare con il conto corrente, ricevere la newsletter e avere la carta Nectar utilizzabile per avere sconti anche in supermercati o altri negozi convenzionati.

Eni Gas e Luce permette gratuitamente e per tutti gli smarphone Android di fare l’autolettura del proprio contatore, ma anche di avere uno storico delle letture, di vedere la posizione degli store locator, il costo della bolletta e i consumi. Enel Energia Autolettura è un’app molto simile: immettendo solo i propri dati del contratto permette di avere subito chiaro il consumo di energia e il relativo costo al momento dell’accesso.

Acea Energia con più di 10mila download è una delle più utilizzate: si possono sapere costi, fare autolettura, conoscere lo stato dei pagamenti, ricevere bollette e tutte le informazioni utili sul proprio contratto.

Infine Edison ha creato Edison App, che sempre gratuitamente permette di visualizzare e scaricare bollette, fare l’autolettura del contatore e conoscere i pagamenti. A2A è invece l’unico gestore che ha creato un’app a pagamento, (0,99 cent, ndr) e i servizi inclusi riguardano l’autolettura del contatore del cliente.

Condividi: