Home Prodotti Stufe a pellet, per riscaldare risparmiando e tutelando l’ambiente

Stufe a pellet, per riscaldare risparmiando e tutelando l’ambiente

città: Milano - pubblicato il:

oli 452Anche se i numeri di mercato non consentono ancora di parlare di un ritorno di fiamma, sempre più italiani stanno scoprendo nelle stufe a pellet un sistema ecologico, naturale e conveniente per riscaldare la casa, ricreando, al tempo stesso, l’atmosfera calda e accogliente delle tradizionali stufe a legna o del caminetto acceso.

Olimpia Splendid presenta Dafne 65, Iride 90 e Audrey, tre modelli di stufa a pellet di ultima generazione che combinano un’estetica elegante, curata in ogni dettaglio, a soluzioni tecniche avanzate che migliorano il rendimento termico, la semplicità d’uso e la qualità dei fumi di combustione che vengono scaricati nell’atmosfera.

Dafne 65, Iride 90 e Audrey sono state studiate per sfruttare al massimo i pregi del pellet, combustibile ottenuto dalla segatura vergine, ricavata cioè da legno non trattato, essiccata e pressata in piccoli cilindri che, a parità di volume, hanno un potere calorifico pressoché doppio rispetto ai ceppi di legno.

Oltre a essere ecologico in quanto sottoprodotto di una fonte di energia rinnovabile, che disperde nell’ambiente basse percentuali di inquinanti, il pellet è anche conveniente: il costo di un sacco da 15 kg, infatti, si aggira attualmente tra i 4,8 e i 5,5 euro e le stufe a pellet consentono un risparmio annuo sui costi di riscaldamento che va in media dai 525 euro rispetto al gasolio ai 1.200 euro rispetto al GPL (fonte AIEL, Associazione Italiana Energie Agroforestali, 2013).

Dafne 65, Iride 90 e Audrey adottano bracieri e schienali in ghisa di ultima generazione progettati e prodotti in Italia da Olimpia Splendid, che garantiscono una combustione di ottima qualità e, soprattutto, permettono di godere di un focolare ampio e strutturato da non far rimpiangere il caminetto. Inoltre, il loro sistema a doppia combustione migliora il rendimento calorico e fa sì che i fumi che fuoriescono dalla canna fumaria o dal condotto di scarico siano più puliti.

L’accensione delle tre stufe a pellet firmate Olimpia Splendid può essere facilmente impostata nell’arco della giornata e della settimana attraverso la funzione timer presente nel pannello digitale di controllo. Infine, la capienza del serbatoio (da 16,5 kg fino a 20 kg per il modello Audrey) e il sistema di alimentazione volumetrico sviluppato da Olimpia Splendid garantiscono che il braciere delle stufe sia alimentato costantemente, senza intoppi dovuti alla lunghezza non sempre omogenea del pellet.

Condividi: