Home Imprese Sostenibili Volontariato d’impresa: il give and gain day arriva anche in Italia

Volontariato d’impresa: il give and gain day arriva anche in Italia

pubblicato il:

Il Give & Gain Day, l’appuntamento internazionale con il volontariato d’impresa ideato e promosso da Business in the Community (BITC), nel 2014 arriverà anche in Italia, grazie al coinvolgimento di Fondazione Sodalitas come partner nazionale.

Ogni anno nel mese di maggio, attraverso il Give & Gain Day, le aziende di tutto il mondo sono chiamate a coinvolgere i propri dipendenti e collaboratori in iniziative di solidarietà durante l’orario di lavoro. Nel solo 2013 sono stati protagonisti della campagna oltre 400 imprese e 22.000 professionisti in 25 Paesi.

“Il Give & Gain Day è la celebrazione internazionale del valore del volontariato d’impresa, della forza pervasiva della solidarietà e dell’importanza di mettere a disposizione della comunità le proprie passioni e competenze professionali” ha dichiarato Roberto Ramasco, Consigliere Delegato di Fondazione Sodalitas “Il Give & Gain Day rappresenta dunque un’occasione imperdibile per vedere valorizzato il proprio impegno di CSR a livello internazionale. L’Italia, partecipando a questa grande campagna, potrà portare a un nuovo e più alto livello di attenzione le proprie eccellenze in termini di Responsabilità Sociale e di impegno per la collettività”.

Dal 2008 hanno partecipato all’iniziativa di Business in the Community 82.000 persone di 35 diversi Paesi, organizzando workshop e attività sportive, intervenendo nelle scuole e sostenendo famiglie in difficoltà. Nel 2014, per la prima volta, il Give & Gain Day si svolgerà anche in Italia: Business in the Community ha chiesto a Fondazione Sodalitas di coinvolgere nell’iniziativa le imprese operanti in Italia e di raccoglierne le adesioni.

Questi i Paesi che hanno confermato la propria partecipazione al Give & Gain Day 2014: Argentina, Australia, Cina, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Honduras, India, Iran, Italia, Kenya, Messico, Panama, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Spagna, Sud Africa, Taiwan, Turchia, Ungheria. L’elenco è in continuo aggiornamento.

Grazie alla collaborazione di tutti i suoi interlocutori locali, BITC struttura ogni anno numerose azioni di comunicazione ed attività su stampa e social, di cui ciascuna impresa partecipante potrà beneficiare. Qui di seguito potete vedere un video dell’iniziativa dello scorso anno in Gran Bretagna.

Condividi: