Home Risparmio energetico Arrivano le promozioni di luce e gas, attenti però ai reali vantaggi

Arrivano le promozioni di luce e gas, attenti però ai reali vantaggi

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Agosto 2020
promozioni

promozioniCon l’estate, le banche, gli operatori di telefonia e i gestori della forniture di luce e gas offrono promozioni convenienti che è un vero peccato non sfruttare.

Risparmiare sulla fornitura di energia è un desiderio, per non dire quasi una necessità, per milioni di consumatori, spesso già duramente provati dalla crisi che stiamo vivendo.

Per fare ciò, lo strumento più valido che abbiamo a disposizione è il confronto: raccogliere informazioni sulle varie offerte presenti sul mercato è indispensabile per poter compiere una scelta vantaggiosa, all’insegna del risparmio e della qualità.

Solo dopo aver acquisito una panoramica completa dei prodotti ed esserci dunque premurati di confrontare i prodotti Enel Energia, Edison, Eni, disporremo di tutte le informazioni necessarie per individuare la soluzione per noi più conveniente.

Grazie alla liberalizzazione del mercato dell’energia, poi, le offerte tra cui poter scegliere sono aumentate esponenzialmente e il consumatore è libero di cambiare fornitore in qualsiasi momento, optando di volta in volta per quello che gli garantisce la maggiore convenienza. Trovare l’opzione giusta in base alle proprie esigenze, dunque, non è mai stato così semplice. Tutto ciò che occorre è la pazienza di vagliare attentamente le opportunità che gli operatori mettono a nostra disposizione.

Con l’estate, inoltre, tornano di moda le promozioni e anche i gestori di fornitura di luce e gas, così come le banche e le compagnie di telefonia, presentano al mercato le proprie, nel tentativo di uscire vittoriose contro una concorrenza sempre più dura e spietata. Se le banche offrono frigoriferi o abbonamenti a riviste a chi sottoscrive un mutuo, le compagnie telefoniche propongono, a chi fa cambiare operatore agli amici, sconti anche del 50% o bonus sulle ricariche, gli operatori energetici che ci forniscono di luce e gas si accontentano di semplici sconti sulla bolletta, comunque molto apprezzati: insomma, per risparmiare sui costi del gas e su quelli della luce basta avere un amico da presentare al proprio operatore.

Il tentativo è quello ovviamente di strappare i clienti alla concorrenza e questo torna solo a vantaggio del consumatore, il quale, tuttavia, comunque non dovrà farsi stregare dalle sirene del marketing e valutare attentamente la convenienza della promozione, constatando le condizioni delle fornitura di luce e gas, che dovrà essere vantaggiosa anche escludendo lo sconto; questo infatti è probabile che sia una tantum oppure limitato solo ad alcune bollette del gas mensili.

Ma vediamo un po’ più nel dettaglio alcune delle promozioni che cercheranno di attirare i clienti quest’estate: a tutti i clienti che presentano un amico, il quale ovviamente dovrà poi attivare una fornitura per permettere l’erogazione dello sconto, Vivigas offre fino al 30 giugno 2014 un bonus in bolletta di 50 euro. Una promozione estremamente generose se si pensa che è possibile farlo per ben 10 conoscenti.

Il gruppo Egea, invece, propone un sconto meno generoso: il gestore di fornitura di luce e gas offrirà un bonus del valore di 5 euro per ogni nuovo amico presentato (e quindi per ogni nuovo contratto luce e/o gas sottoscritto dalla compagnia); praticamente la stessa promozione di Vivigas con un vantaggio economico 10 volte minore.

Powergas, fornitore energetico attivo in Campania, regala 20 metri cubi di metano per ogni amico presentato (fino a un massimo di 5). Anche Sorgenia, nonostante la difficile situazione finanziaria che sta attraversando, presenta una promozione, riservata però ai clienti con partita Iva: almeno 50 euro per chi porta qualcuno che sottoscriva un contratto di fornitura per energia elettrica o gas.

All’inizio si diceva delle promozioni estive degli operatori di telefonia: Vodafone, ai clienti con ricaricabile, offre 20 euro al mese per ogni amico, Wind regala un bonus pari al 50% delle ricariche degli amici che cambiano operatore, mentre Tim punta sui giovani: per chi è cliente e ha meno di trent’anni, il passaggio di un amico a Tim frutta un periodo gratuito con Tim Young & Music.

Infostrada sconta la bolletta del 10% per sei mesi a tutti i nuovi clienti All Inclusive Unlimited e Absolute Adsl che si abbonano da web e presentano un amico che a sua volta dovrà abbonarsi online. In ultimo la pay tv: Sky offre fino al 29 giugno, ai clienti che presentano un amico, 5 euro al mese di sconto sulla quota mensile dell’abbonamento per 20 mesi.

Condividi: