Home Prodotti Acca2O, i clienti CAP verificano i consumi di acqua con lo smartphone

Acca2O, i clienti CAP verificano i consumi di acqua con lo smartphone

pubblicato il: - ultima modifica: 5 Agosto 2020
acca2o app del gruppo cap

acca2o app del gruppo capIl servizio idrico in un touch: è disponibile sugli appstore la nuova App del Gruppo CAP. Si chiama Acca2o, e permetterà ai clienti del gruppo di verificare rapidamente e tenere sotto controllo i consumi d’acqua, comunicare l’autolettura e consentire alle aziende del gruppo di monitorare acconti e conguagli per allinearli sempre di più all’utilizzo reale.

Con Acca2o sarà inoltre possibile visualizzare l’etichetta dell’acqua di rete del proprio comune e di tutto il territorio servito, che riporta i risultati delle ultime analisi effettuate dal Laboratorio Analisi di Amiacque, aggiornate periodicamente, e i valori di legge per il confronto: un modo rapido e immediatamente fruibile per valorizzare l’acqua dei nostri rubinetti, che è buona, sicura e garantita da rigorosi controlli periodici.

Infine, tramite la nuova App è possibile accedere direttamente ai contatti per ricevere assistenza dalle aziende del Gruppo CAP, che ancora una volta si distingue per qualità del servizio e trasparenza: un grande gruppo industriale che tuttavia non perde la vicinanza al territorio e ai propri clienti. La nuova App per smartphone a tablet è gratuita e compatibile con Android e Ios (Apple).

Presto Acca2o verrà implementata con la possibilità di trovare sulla mappa del territorio le Case dell’Acqua realizzate dal Gruppo CAP e gli sportelli aperti nei comuni serviti, per essere sempre più in linea con la TAP Policy: Trasparency, Accountability e Partecipation, le parole chiave che contraddistinguono la politica del Gruppo CAP nel rapporto con i Comuni e i Clienti, per offrire un servizio sempre più efficiente e a misura di cittadino!

Condividi: