Home News Car sharing, per gli iscritti a car2go noleggio auto in tutta Europa

Car sharing, per gli iscritti a car2go noleggio auto in tutta Europa

pubblicato il: - ultima modifica: 3 Giugno 2020
servizio car sharing car2go

servizio car sharing car2gocar2go, il servizio di car sharing a flusso libero, sarà accessibile in tutta Europa per tutti gli iscritti a partire dal 5 maggio: per la prima volta, infatti, è possibile utilizzare la propria member card anche per noleggiare un’auto in qualunque città europea dove il servizio è attivo.

Unico requisito necessario è l’apertura di un nuovo account moovel, dove il cliente potrà trasferire tutti i suoi dati car2go con un solo clic.

La App moovel diventerà progressivamente la piattaforma centrale su cui saranno disponibili tutti i servizi di mobilità di Daimler.

È sufficiente creare un account moovel che sarà usato per la gestione personale del cliente e per la fatturazione. I clienti che sono già registrati al servizio car2go possono aprire un account moovel sul sito, e con pochi clic i dati già esistenti saranno trasferiti sul nuovo account. In futuro i nuovi clienti potranno iscriversi direttamente su moovel per utilizzare il servizio car2go.

“Abbiamo esteso la possibilità di utilizzo del servizio car2go proprio poco prima delle vacanze estive. L’utilizzo in Europa sarà molto più semplice” ha affermato con soddisfazione Robert Henrich, Managing Director di moovel GmbH “perché tutti i nostri servizi saranno ora a disposizione tramite la piattaforma moovel, sulla quale stiamo continuando a lavorare per integrare, all’interno della piattaforma stessa, sistemi di mobilità innovativa, connettendoli tra di loro in maniera intelligente. Il nostro obiettivo è semplificare radicalmente il modo di muoversi delle persone”.

Per i clienti car2go la creazione di un account moovel è un prerequisito necessario per poter utilizzare le 5500 smart delle 13 città europee dove è attivo il servizio. Per effettuare un primo noleggio all’estero, in uno dei paesi europei dove è attivo il car sharing car2go, sarà necessario accettare i termini e le condizioni specifiche di quel paese. Una volta accettate, si potrà accedere alla smart car2go attraverso la App e effettuare il noleggio normalmente. Nella seconda metà del 2014 verrà attivata, per i clienti Europei, anche la possibilità di utilizzare car2go nelle 13 città americane e canadesi attualmente attive.

L’upgrade all’account moovel offrirà ai clienti attuali e futuri molte altre novità e benefit in termini di mobilità. Già oggi, infatti, tramite la App moovel, operativa in Germania, si potrà accedere a una serie di servizi offerti da partner strategici, che si combinano con l’offerta car2go e car2go Black: prenotare un taxi tramite mytaxi, o una bici tramite nextbike, o trovare un passaggio con il servizio offerto da carpooling.com, fino ai servizi offerti dalle aziende di trasporto pubblico locale.

La piattaforma moovel integra le varie opportunità e risolve le nostre esigenze di viaggio, offrendo possibili soluzioni alternative quando si ha la necessità di usare più mezzi di trasporto per raggiungere una meta. A breve, quindi, la sola App moovel consentirà di pianificare, prenotare e pagare il viaggio con un unico strumento, utilizzando più vettori. Moovel diventerà sinonimo di mobilità innovativa e senza confini.

Le città europee dove è attivo il servizio car2go sono Ulm, Amburgo, Amsterdam, Vienna, Düsseldorf, Berlino, Colonia, Stoccarda, Londra, Birmingham, Monaco, Milano e Roma.

Condividi: