Home News Energy Perfomance Home Plus, sostenibilità e riqualificazione

Energy Perfomance Home Plus, sostenibilità e riqualificazione

pubblicato il: - ultima modifica: 7 Agosto 2020
eph+

eph+Il concetto di costruzione e di riqualificazione dell’esistente, correlato a quello di sostenibilità del costruito, è promosso a livello nazionale ma anche internazionale da politiche che individuano un sostanziale cambiamento nel modo di costruire, di gestire e di mantenere gli edifici esistenti.

utto ciò deve contemporaneamente guardare alla salvaguardia dell’ambiente e alla tutela della salute e del benessere dell’uomo.

Il progetto EPH+, Energy Perfomance Home Plus, nasce per poter rispondere al meglio alle esigenze derivanti dal voler costruire o recuperare edifici secondo sistemi che guardino all’efficienza energetica e al comfort dell’abitare. Queste sono le richieste di una committenza sempre più esigente ma anche una delle finalità a cui deve rispondere il progettista nella fase di studio ed elaborazione di un progetto. Gli aspetti tecnici sono in continua evoluzione; a oggi in edilizia si fa sempre più riferimento a nuovi sistemi costruttivi, all’utilizzo di nuovi materiali. L’involucro edilizio diventa sempre di più un elemento complesso che non ha la sola funzione di delimitare lo spazio esterno ma che deve dialogare con lo stesso.

L’organismo edilizio deve continuamente rapportarsi con i cambiamenti esterni; è la nostra terza pelle che si deve termoregolare. Cresce l’attenzione per le fonti di energia pulita e al medesimo modo per i sistemi impiantistici che, ovviando ai sistemi convenzionali, promuovono nuove modalità atte a garantire comfort termico sia in inverno che in estate.

Fondamentali diventano i sistemi di controllo appartenenti al mondo della domotica che supportano l’uomo nella gestione intelligente dell’edificio. Il professionista nel momento in cui si appresta a sviluppare un progetto deve dunque fare riferimento a una serie di principi e sistemi che sappiano giocare sinergicamente tra di loro con la finalità prima su tutte di poter avere una Energy Perfomance Home Plus.

EPH+ è la casa che oltre a basarsi sui principi legati all’efficienza energetica e alla sostenibilità, guarda al comfort abitativo e al benessere di chi vi abita. EPH+: una filosofia nel costruire che non fa riferimento solo agli edifici di nuova costruzione ma che guarda anche alla ristrutturazione e alla riqualificazione energetica degli edifici esistenti.

EPH+ significa fare riferimento a una serie di concetti quali: analizzare il contesto climatico e ambientale; studiare una corretta distribuzione degli spazi e una loro flessibilità; guardare alle nuove tecniche costruttive, ai nuovi sistemi edilizi che garantiscano un buon sistema di isolamento termico, ma anche acustico, traspirabilità e comfort; adottare tipologie costruttive e sistemi che limitino il surriscaldamento dell’edificio, che assicurino una corretta ventilazione, al fine di garantire risparmio energetico e limitare la formazione di muffe e condense; utilizzare il verde quale elemento di progetto e come sistema di controllo microclimatico; utilizzare materiali di qualità e certificati e, se possibile, a basso contenuto di energia grigia, riciclabili e a basse emissioni di sostanze inquinanti; utilizzare sistemi impiantistici volti a limitare i consumi energetici considerando attentamente le scelte legate ai sistemi per la produzione di calore, di distribuzione ed emissione; fare riferimento, se possibile, a fonti di energia rinnovabile; avere una casa confortevole, che garantisca benessere psicofisico, una buona qualità della vita, che guardi alla cura del corpo e della mente; valutare attentamente la riduzione del consumo dell’acqua potabile; gestire intelligentemente l’edificio attraverso la domotica.

Questi sono solo alcuni degli aspetti da non sottovalutare nel momento in cui si deve pensare alla progettazione o alla riqualificazione di un edificio; piuttosto che vincoli, regole, trattasi di spunti per poter affrontare ad ampio spettro il tema del costruito. Le performance energetiche di un edificio, tra le varie finalità hanno anche quella di garantire comfort e di avere una Energy Perfomance Home Plus, una casa ove il valore aggiunto sta nel poterla vivere nel modo migliore.

Condividi: