Home Imprese Sostenibili Ri–formare Milano: progetti per aree in stato di degrado

Ri–formare Milano: progetti per aree in stato di degrado

ri-formare milano

ri-formare milanoRi-formare Milano è un’iniziativa didattica e di ricerca promossa dalla Scuola di Architettura e Società del Politecnico di Milano in collaborazione con l’Assessorato all’Urbanistica, Edilizia Privata, Agricoltura del Comune di Milano.

Numerosi laboratori e corsi di progettazione hanno lavorato per esplorare la possibilità di rimettere in circolo aree ed edifici in stato di degrado e abbandono, di proprietà pubblica e privata.

La mostra allestita presso la Triennale di Milano, dal 16 luglio al 31 agosto, espone oltre cento progetti sviluppati dagli studenti della Scuola, avendo come base l’indagine comunale sui fenomeni di dismissione e abbandono di immobili, spazi e servizi nel territorio milanese.

I progetti propongono diverse scale di intervento e diverse connotazioni disciplinari, urbanistica, progettazione urbana e architettonica, tecnologia, risanamento e restauro, e sono finalizzati a delineare scenari, spesso alternativi, di riutilizzo funzionale, di riconversione, di riqualificazione energetica, anche per usi temporanei, e di adeguamento tecnologico di un patrimonio rilevante per dimensione e per diffusione nella città.

Alcuni specifici approfondimenti, per aree o a tema, sono stati realizzati attraverso l’indagine fotografica, sviluppata in corsi dedicati. Per la sua valenza didattica, scientifica e operativa, Ri-formare Milano si colloca nel solco dell’impegno della Scuola di Architettura e Società nel proporsi come luogo di elaborazione e sperimentazione progettuale per il territorio milanese e di confronto con gli attori pubblici e con la società civile.

Condividi: