Home News Federico Testa è il nuovo commissario dell’ENEA

Federico Testa è il nuovo commissario dell’ENEA

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Agosto 2020
federico testa commissario enea

federico testa commissario eneaIl ministro dello Sviluppo economico ha nominato oggi Federico Testa nuovo commissario dell’Enea, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo sostenibile.

Il ministro, con l’occasione, ha ringraziato Giovanni Lelli per il lavoro svolto nei quasi 5 anni durante i quali ha ricoperto l’incarico di commissario all’Enea.

Nato a Verona nel 1954 e laureatosi in economia e commercio all’Università di Padova, Federico Testa è professore ordinario di economia e gestione delle imprese all’Università di Verona.

Già deputato e componente della Commissione Attività produttive della Camera, ha ricoperto incarichi in consigli d’amministrazione di società operanti nei servizi pubblici locali ed è autore di numerose pubblicazioni scientifiche in materia, tra l’altro, di distretti industriali, valutazione della convenienza a investire ed efficienza energetica.

È stato designato dall’Enea nel gruppo di esperti per la valutazione delle proposte nell’ambito del progetto Idee per lo sviluppo sostenibile.

Condividi: