Home Eventi La nuova era dei RAEE, un convegno a Milano

La nuova era dei RAEE, un convegno a Milano

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Agosto 2020
dismissione raee

dismissione raeeI RAEE, cioè rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche sono rifiuti di tipo particolare che consistono in qualunque apparecchiatura elettrica o elettronica di cui il possessore intenda disfarsi in quanto guasta, inutilizzata, oppure obsoleta e dunque destinata all’abbandono.

I principali problemi legati allo smaltimento di questo tipo speciale di rifiuto è la presenza di sostanze considerate tossiche per l’ambiente e la non biodegradabilità di tali apparecchi. La crescente diffusione di apparecchi elettronici determina un sempre maggiore rischio di abbandono nell’ambiente o in discariche e termovalorizzatori con conseguenze di inquinamento del suolo, dell’aria, dell’acqua con ripercussioni sulla salute umana.

Questi prodotti vanno trattati correttamente e destinati al recupero differenziato dei materiali di cui sono composti, come il rame, ferro, acciaio, alluminio, vetro, argento, oro, piombo, mercurio, evitando così uno spreco di risorse che possono essere riutilizzate per costruire nuove apparecchiature oltre alla sostenibilità ambientale.

Di queste problematiche si parlerà il primo ottobre a Milano nel corso del convegno La nuova era dei RAEE (ore 14:30, Hotel Enterprise, Corso Sempione 91, Milano).

Il percorso virtuoso dei RAEE procede con l’inserimento di nuove normative e con esperienze di successo sul territorio, ma non mancano punti critici che rendono complessi e onerosi i processi. Il convegno ha un duplice obiettivo di evidenziare le best practice e mettere a confronto operatori e istituzioni sulle problematiche ancora da risolvere.

I temi affrontati riguarderanno l’attuale scenario normativo; le testimonianze e i casi di successo e le principali problematiche legate ai RAEE.

Condividi: