Home Curiosità 120 anni di TCI e 50 anni di Unione Ristoranti del Buon...

120 anni di TCI e 50 anni di Unione Ristoranti del Buon Ricordo

pubblicato il: - ultima modifica: 10 Aprile 2020
touring club ristoranti buon ricordo

touring club ristoranti buon ricordoIl Touring Club Italiano e l’Unione Ristoranti del Buon Ricordo festeggiano insieme venerdì 7 novembre, con una tavolata immaginaria che unirà tutta Italia dal Trentino alla Sicilia, il 120° anniversario della fondazione del Touring Club e il 50° compleanno dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo.

L’evento evidenzia, ancora una volta, l’affinità tra le due associazioni, che da sempre collaborano per promuovere insieme turismo ed enogastronomia e valorizzare l’infinita varietà di cibi e ricette del nostro Paese.

Un menu speciale sarà creato in decine di ristoranti del Buon Ricordo in tutta Italia a un costo fisso (48 euro per persona): ciascuno chef lo rielaborerà a piacere e sarà evocativo della cucina di 50 anni fa o, addirittura, di 120 anni fa, in omaggio ai due anniversari.

Ai commensali sarà regalato, come tradizione del Buon Ricordo, un piatto dipinto a mano dagli artigiani delle Ceramiche Solimene di Vietri sul mare: riprenderà il soggetto rappresentato nel primo piatto del Buon Ricordo (che era stato distribuito agli invitati alla cena di presentazione dell’Unione, al Circolo della Stampa di Milano nell’aprile del 1964), con i marchi delle due associazioni.

Il Touring donerà inoltre ai partecipanti un’agile pubblicazione di carattere antologico, appositamente edita solo in questa occasione, nella quale sono raccolti brani tratti da opere del TCI che testimoniano il valore che l’Associazione ha da sempre attribuito al cibo come attrazione turistico-culturale.

Condividi: