Home Curiosità Energia rinnovabile: 100 aziende green entro il 2020

Energia rinnovabile: 100 aziende green entro il 2020

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Agosto 2020
sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

energie rinnovabiliEntro il 2020 le 100 aziende più importanti soddisferanno la domanda di elettricità tramite fonti a energia rinnovabile.

Scegliere l’energia rinnovabile per soddisfare il fabbisogno di energia nelle nostre abitazioni consente di risparmiare notevolmente sull’importo delle bollette di luce e gas e di ridurre le emissioni di CO2.

Tutelare l’ambiente tuttavia vuol dire anche scegliere l’efficienza energetica e ridurre al minimo gli sprechi scegliendo un’offerta per l’energia in linea con le personali esigenze di ciascuno. Mettendo Enel Energia e i suoi prodotti a confronto con Eni, Edison e gli altri fornitori consente di selezionare rapidamente i migliori prodotti sul mercato.

Il Climate Group ha lanciato la campagna RE100 con il fine di indurre le maggiori aziende mondiali a soddisfare l’intera domanda di elettricità attraverso l’energia rinnovabile. A oggi ben 15 big mondiali hanno abbracciato l’iniziativa promossa da Climate Group e Cdp, Climate disclousure project. Tuttavia l’obiettivo di RE100 è accompagnare ben 100 aziende verso il passaggio alle fonti green entro il 2020.

Attualmente hanno firmato la propria adesione al progetto alcune grandi multinazionali come BT Group, Commerzbank, Formula E, H&M, IKEA Group, KPN, Mars, Nestlé, Philips, Reed Elsevier Group, J. Safra Sarasin Bank, SAP, SGS, Swiss Re e YOOX Group. Nei prossimi anni diverrà sempre più rilevante per il successo delle imprese investire nell’energia pulita e ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente.

Steve Howard, capo dell’ufficio sostenibilità di Ikea Group, ha dichiarato: “Finora abbiamo prodotto 1,425 GW/h di elettricità da fonti rinnovabili. Abbiamo intenzione di investire 1,5 miliardi di euro per raggiungere l’obiettivo entro il 2020”.

Il compito di Climate Group e Cdp sarà guidare le grandi aziende in questa fase di passaggio e fornire loro gli strumenti necessari a comprendere tutte le implicazioni, i vantaggi e gli aspetti connessi al ricorso alle fonti di energia pulita.

Ad Abu Dhabi è stato presentato anche il rapporto RE100: The journey to 100%, lo studio testimonia il crescente interesse per l’energia rinnovabile da parte delle imprese. Prodotto da The Climate Group e CDP, il rapporto illustra, per mezzo di alcuni casi studio, il ricorso alle rinnovabili nel settore business. Si evince che il fotovoltaico è la tecnologia più diffusa tra le imprese. È interessante notare inoltre che settori delle costruzioni e della produzione sono i maggiori investitori nelle energie rinnovabili, in particolar modo in Europa.

“Siamo molto soddisfatti del programma di portare le 100 maggiori compagnie al 100 per cento di energia rinnovabile” ha detto Ben Ferrari, a capo della collaborazione con The Climate Group “Abbiamo intenzione di far crescere il gruppo e di espanderci quanto prima in Cina e India. È arrivato il tempo delle rinnovabili!”.

Condividi: