Home Eventi Una pianta ci salverà, grazie al Fito Benefit

Una pianta ci salverà, grazie al Fito Benefit

città: - pubblicato il:
fitodepurazione

fitodepurazioneFito benefit. Terreni, aria, acque purificati dalle piante: un convegno per imparare come depurare l’ambiente attraverso l’utilizzo delle piante. Soluzioni sostenibili per un business green a tutti gli effetti.

Quali sono i benefici che ci offrono le piante per migliorare le condizioni ambientali in cui viviamo? Sappiamo sfruttarli al meglio?

Per scoprirlo l’appuntamento è il 25 febbraio 2015 (ore 10:30-13:00 Pad. 6 Area Convegni) al Convegno Fito benefit. Terreni, aria, acque purificati dalle piante, organizzato da Edizioni Green Planner in occasione della prima edizione della Fiera internazionale Myplant & Garden (25-27 febbraio 2015 Fiera Milano Rho).

Saranno affrontati tutti gli aspetti della fitodepurazione e delle bonifiche, l’utilizzo delle piante per la salvaguardia dell’ambiente, la riduzione dell’inquinamento e la prevenzione di esondazioni e frane. Significativi i dati rilevati dal Rapporto periodico sul rischio posto alla popolazione italiana da frane e inondazioni, da poco pubblicato sul sito Polaris, curato dall’Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Irpi-Cnr) di Perugia.

Nel 2014 a causa di frane e inondazioni, sono stati 33 i decessi, 46 i feriti e oltre 10.000 persone hanno dovuto abbandonare temporaneamente le loro abitazioni. Gli eventi che hanno causato morti, feriti, sfollati e senzatetto hanno colpito 220 comuni in 19 delle 20 regioni italiane, soprattutto nel Nord-Ovest e in parte del Centro.

Durante il Convegno esperti e ricercatori illustreranno le soluzioni migliori per intervenire utilizzando le piante, nel totale rispetto dell’ambiente. Fondamentale è progettare e investire con intelligenza per affrontare il rischio idrogeologico che in Italia rappresenta la principale calamità naturale destinata ad intensificarsi soprattutto a causa dell’innalzamento climatico.

Il convegno, che offre crediti formativi agli Ordini degli Architetti e degli Agronomi, illustrerà lo stato dell’arte della ricerca italiana e alcune case history significative con la partecipazione, fra gli altri, di CNR, Enea e Politecnico di Milano. L’evento partecipa al programma di formazione permanente dei dottori agronomi e dei dottori forestali: 0,375 CFP.

Tra i relatori, Daniela Di Baccio, ricercatrice del CNR che interverrà sul tema della bonifica dei terreni mediante l’utilizzo delle piante. Patrizia Menegoni di Enea parlerà della fitodepurazione delle acque e della capacità autodepurativa degli ambienti naturali. Laura Gatti, dottore agronomo, Politecnico di Milano, spiegherà come i Rain Garden, giardini e boschi dalla elevata capacità di assorbimento di acqua, siano progettati per prevenire e contenere esondazioni e frane. Riccardo Bianchi di Duekdesign e docente alla Scuola Agraria di Monza, introdurrà il mondo delle piscine depurate con le piante senza la necessità di utilizzare sostanze chimiche, con grandi benefici per la salute. Antonio Lumicisi, Presidente Fondazione Ambiente Pulito, affronterà invece il tema dell’aria e degli ecosistemi delle città.

Questo momento di incontro, con un taglio scientifico divulgativo, si rivolge agli espositori, ai florovivaisti e al pubblico B2b per offrire idee e informazioni su opportunità di nuovi business attraverso la coltivazione e la promozione di alcune tipologie di piante dalle elevate proprietà fitodepurative. Saranno inoltre trattati temi inerenti alla riqualificazione dei territori e alla bonifica delle aree rivolti alla Pubblica Amministrazione ma anche a progettisti, ingegneri, agronomi e giornalisti.

Per partecipare al convegno gratuito Fito benefit: terreni, aria, acque purificati dalle piante che si svolgerà mercoledì 25 febbraio a Fiera Milano-Rho dalle ore 10:30 alle 12:30 è necessario effettuare la prenotazione scrivendo a [email protected] e ricevere così anche il biglietto gratuito per l’entrata in Fiera.

Ecco la scaletta del convegno

  • 10:10 – Apertura accrediti
  • 10:30 – Inizio lavori a cura di Green Planner
  • 10:50 – Aria: Il ruolo degli ecosistemi urbani nell’ambito del Patto dei Sindaci. Antonio Lumicisi, presidente Fondazione Ambiente Pulito
  • 11:20 – Acqua: Le acque fitodepurate: un ponte fra ambiente e impresa. Patrizia Menegoni, Enea
  • 12:00 – Terra: Bonifica e ripristino ambientale di siti contaminati: ruolo e uso delle piante. Daniela Di Baccio, Cnr
  • 12:30 – Rain Garden: Ripensare il paesaggio urbano attraverso le infrastrutture verdi. Laura Gatti, dottore agronomo, Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali dell’Università degli Studi di Milano
  • 13:00 – Piscine: Vantaggi di una depurazione sostenibile dell’acqua nelle biopiscine. Riccardo Bianchi, docente Scuola Agraria di Monza
Condividi: