Home News Strategie per l’internazionalizzazione d’impresa, un master ANIE

Strategie per l’internazionalizzazione d’impresa, un master ANIE

pubblicato il: - ultima modifica: 8 Agosto 2020
sostenibilità e green planner news
Foto di anncapictures da Pixabay

master anieANIE Confindustria, in collaborazione con il MIP Politecnico di Milano, ha messo a punto un corso di Alta Formazione sul tema Strategie per l’internazionalizzazione d’impresa.

Il corso, che debutterà a fine marzo, si propone come strumento di formazione di personale altamente qualificato, in grado di operare sui mercati esteri.

La crescente esigenza delle aziende di affacciarsi sui mercati internazionali richiede sempre più l’acquisizione di competenze molto specifiche: dagli aspetti manageriali ai fondamenti di logistica, dalla conoscenza tecnologica all’individuazione delle peculiarità del mercato straniero.

Obiettivo del percorso formativo promosso da ANIE è offrire agli operatori delle imprese italiane fornitrici di tecnologie gli strumenti che concretamente sono necessari per definire una strategia di inserimento in un contesto internazionale.

I partecipanti potranno perfezionare la loro capacità di lettura e di analisi dei mercati esteri e allo stesso tempo approfondire i modelli organizzativi e di gestione aziendale utili in un contesto extra nazionale, imparando infine, anche e soprattutto attraverso case history reali, a muoversi negli scenari esteri in ambito legislativo, giuridico, economico e finanziario.

La prima edizione del corso Strategie per l’internazionalizzazione d’impresa si rivolge a imprenditori, export manager, manager e professionisti direttamente coinvolti nella definizione delle attività di internazionalizzazione in ambito aziendale, diplomati o laureati in tutte le discipline. Il progetto si articolerà in 96 ore di attività didattica suddivise in 12 giornate da 8 ore da marzo a novembre 2015, tenute da docenti universitari, professionisti ed esperti altamente qualificati del Politecnico di Milano.

Sarà possibile anche fruire del corso da remoto, per conciliare la formazione con il lavoro. Il corso offrirà a tutti i partecipanti la possibilità di realizzare alla fine del percorso con il supporto di un docente del MIP Politecnico di Milano un Project Work realizzato sulla base dei contenuti appresi in aula e applicati a uno specifico e concreto caso di interesse.

“Riconoscendo nell’internazionalizzazione un’esigenza e, allo stesso tempo, un’opportunità per le imprese” ha commentato Claudio Andrea Gemme, Presidente di ANIE Confindustria “la nostra Federazione negli ultimi anni ha fortemente potenziato le iniziative a supporto delle imprese del settore pronte ad aprirsi ai mercati esteri. Secondo le nostre più recenti stime, il fatturato estero dell’industria elettrotecnica ed elettronica ha chiuso il 2014 con una crescita dell’1,4%. Non è un caso, allora, che la figura professionale più ricercata dalle nostre aziende sia quella dell’export manager. Il corso Strategie per l’internazionalizzazione d’impresa è una risposta molto concreta all’esigenza industriale di avere personale molto qualificato a operare sui mercati esteri, a leggere e interpretare le opportunità di crescita, in particolare in comparti ad alta specializzazione tecnologica come quello elettrotecnico ed elettronico. Ringrazio il Politecnico di Milano, che da sempre si distingue per lo stretto rapporto con il mondo delle imprese, che come noi crede in questo progetto”.

Condividi: