Home Expo 2015 Infrastrutture verdi nel comune di Corbetta

Infrastrutture verdi nel comune di Corbetta

città: - pubblicato il:
infrastrutture verdi a corbetta

infrastrutture verdi a corbettaCon gli ultimi ritocchi alla nuova stazione di bike sharing presso la centrale Piazza del Popolo, E.On ha completato la realizzazione di infrastrtture verdi e le iniziative di sostenibilità avviate a fine 2014 nel Comune di Corbetta (Milano), nell’ambito del progetto LET3 Il circuito dell’energia efficiente.

LET (Landscape Expo Tour) è un sistema di percorsi ciclo-pedonali patrocinati da Expo 2015 volti a promuovere e valorizare il patrimonio storico e ambientale di alcune realtà territoriali dell’area circostante il sito dell’Esposizione Universale.

Nel dettaglio, E.On è sponsor del tracciato LET 3, che si snoda per 18 chilometri nel Comune di Corbetta, lungo il quale ha realizzato due importanti progetti di sostenibilità ed efficienza per la comunità locale: la messa in efficienza del sistema di illuminazione del parco comunale di Villa Pagani Della Torre con l’utilizzo della tecnologia led; la realizzazione di una stazione di bike sharing per biciclette elettriche presso la centrale Piazza del Popolo.

Il nuovo sistema di illuminazione efficiente del parco di Villa Pagani consentirà un risparmio annuo di oltre 7.350 kWh, oltre a evitare l’emissione di circa 3.300 Kg di CO2. La tecnologia LED garantirà ai visitatori del parco una maggiore visibilità notturna a fronte di un minore inquinamento luminoso, e consentirà all’amministrazione comunale un ulteriore risparmio energetico grazie alla maggiore durata rispetto alle lampade fluorescenza e alla minore manutenzione richiesta.

E.On, inoltre, fornisce la sede del Comune di Corbetta e di Villa Pagani Della Torre di energia energia verde 100% energia rinnovabile E.On, certificata dalle garanzie d’origine che attestano la produzione in via esclusiva da fonti rinnovabili grazie alla quale il Comune di Corbetta eviterà ogni anno l’emissione in atmosfera di circa 68.000 Kg di CO2.

A sancire il completamento del progetto, E.On ha installato dei totem lungo il percorso LET 3, su cui si snoderà anche una tappa della GP EcoRun organizzata da Edizioni Green Planner, per informare i cittadini del comune lombardo dei benefici in termini di impatto ambientale promossi dalle iniziative realizzate.

Il presidente e amministratore delegato di E.On Italia, Miguel Antonanzas, ha dichiarato: “Il rapido completamento dei progetti annunciati lo scorso novembre è segno dell’impegno che abbiamo messo in questo progetto, cui teniamo molto. Il tema dell’Esposizione Universale che tra meno di 70 giorni sarà inaugurata a due passi da questi luoghi. Nutrire il pianeta, energia per la vita riflette integralmente il nostro approccio strategico, caratterizzato dall’impegno nel promuovere iniziative concrete di sostenibilità, infrastrutture verdi e valorizzazione dei territori in cui operiamo”.

Condividi: