Home Curiosità Landscape Expo Tour da Gaggiano, inaugurata la ciclabile

Landscape Expo Tour da Gaggiano, inaugurata la ciclabile

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Agosto 2020
landscape expo tour

landscape expo tourBoom di iscrizioni (250) per l’inaugurazione del Landscape Expo Tour (LET) numero 4, promosso da Camera di commercio di Milano e Fondazione Cariplo e realizzato da Aim, TeMA e lo studio Land, con il patrocinio di Expo, con la partecipazione di Città Metropolitana di Milano, Parco Agricolo Sud Milano, Comune di Gaggiano, Zibido San Giacomo, Noviglio, Consorzio di Bonfica Est Ticino Villoresi.

Il ritrovo è fissato per le ore 10:15 nel piazzale della stazione ferroviaria di Gaggiano e la biciclettata dura tutto il giorno. Si tratta dell’inaugurazione di un nuovo percorso ciclabile, grazie a una nuova segnaletica in italiano e inglese, che guiderà i turisti per Expo e anche dopo alla scoperta del Parco Agricolo Sud Milano. Lungo il percorso ci saranno tappe per degustare i prodotti tipici del territorio.

LET 4 Terre d’acqua e cascine Una sorpresa continua è il circuito che ci porta nel Parco Agricolo Sud Milano in una terra ricca di acqua, a cominciare dal Naviglio Grande su cui si affaccia Gaggiano, punto di partenza del circuito dalla stazione FS.

Il progetto fa parte di itinerari, i LET, Landscape Expo Tour: percorsi ciclo-pedonali che, progettati ad anello, consentono la conoscenza e l’apprezzamento dell’ambiente costruito con centri storici, ville e cascine e nel contempo percorsi che mettono in forte risalto la piacevolezza e la rilevanza dell’ambiente agricolo che per larga parte caratterizza anche oggi il territorio di Milano che circonda l’area Expo, in assoluta coerenza con i temi delle risorse agro-alimentari posti sul tappeto dalla prossima esposizione internazionale.

I percorsi sono guidati da una segnaletica fissa molto curata che guiderà il turista-ciclista senza esitazioni fornendo, in italiano e in inglese, informazioni sul paesaggio, sui monumenti, sugli edifici agricoli e religiosi.

Condividi: