Home Expo 2015 A Expo arriva la nuova agricoltura che sconfigge la crisi

A Expo arriva la nuova agricoltura che sconfigge la crisi

pubblicato il: - ultima modifica: 5 Agosto 2020
agricoltura nuova

agricoltura nuovaArriva per la prima volta a Expo la nuova agricoltura italiana che sconfigge la crisi e salva il pianeta, con la mostra degli esempi di creatività delle imprese multifunzionali che operano nelle attività connesse a quella agricola, dagli agridetersivi agli agrivestiti fino al prato pret a porter, che saranno in mostra lunedi 18 maggio 2015, dalle ore 10 al Padiglione Coldiretti, inizio del Cardo, Ingresso sud.

Una opportunità resa possibile in Italia dagli effetti della legge di orientamento (la numero 228 del 18 maggio 2001) fortemente sostenuta dalla Coldiretti, che ha di fatto rivoluzionato l’attività d’impresa nelle campagne italiane aprendo nuove opportunità occupazionali nell’agribenessere, nella tutela ambientale, nel risparmio energetico, nel recupero degli scarti, nelle attività sociali, dagli agriasilo fino alla pet-therapy.

Al quattordicesimo compleanno della legge è dedicato l’incontro della giornata L’agricoltura che sconfigge la crisi, la sfida della multifunzionalità che si svolgerà con il Presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo e Alfonso Pecoraro Scanio Presidente Fondazione UniVerde e Ministro dell’agricoltura ai tempi dell’approvazione della legge.

Nell’occasione ci sarà la presentazione del V Rapporto Gli italiani e l’agricoltura con focus su Commercio globale e agricoltura multifunzionale da parte di Antonio Noto Direttore IPR Marketing.

Condividi: