Home News Centrali idroelettriche, 244 milioni euro in fondi ambientali

Centrali idroelettriche, 244 milioni euro in fondi ambientali

città: - pubblicato il:
centrali iroelettriche

centrali iroelettricheLa Giunta provinciale di Bolzano ha approvato il disciplinare per l’esercizio di 8 delle 10 centrali idroelettriche che erano state sottoposte alla procedura del riesame.

Il concessionario SE Hydropower dovrà versare fondi a titolo di compensazione ambientale per una somma complessiva di 244 milioni di euro per il periodo 2010-2040.

Come già annunciato dalla Giunta provinciale, nessun Comune rivierasco dovrà temere di ricevere in futuro minori fondi per compensazioni ambientali rispetto a quanto avuto finora, ribadisce l’assessore provinciale all’energia di Bolzano Richard Theiner.

La Giunta ha pertanto approvato il disciplinare per otto centrali idroelettriche e confermato la decisione di garantire il contributo più vantaggioso.

A seguito della procedura del riesame delle concessioni idroelettriche, quindi, è stato stabilito che per i Comuni rivieraschi sono confermati i fondi ambientali in origine più elevati che la società provinciale SEL aveva offerto a suo tempo. In concreto, significa per SEL e per la controllata SE Hydropower un versamento di 244 milioni di euro per il periodo 2010-2040, con un aumento di 97,42 milioni di euro.

Condividi: