Home News Parte il progetto Expo del consumatore risparmia(Ti) lo spreco

Parte il progetto Expo del consumatore risparmia(Ti) lo spreco

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Agosto 2020
spreco di risorse

spreco di risorseAdiconsum, Cittadinanzattiva e Movimento Consumatori stanno conducendo un progetto denominato L’Expo del consumatore Risparmia(Ti) lo spreco che approfondisce il tema dello spreco di risorse, con un focus particolare, ma non esclusivo, su quelle alimentari (considerando quindi anche gli sprechi di altre risorse preziose quali acqua o energia).

Nell’ambito del progetto è promosso il bando di concorso dal titolo Un alimento, un’azienda, una storia, con il quale si intendono premiare due prodotti alimentari lombardi che meglio riassumono, sulla base di specifici criteri di valutazione, l’identità dell’azienda, la sua storia, il suo modo di lavorare.

Il bando, che si rivolge alle micro e alle piccole imprese lombarde che operano nel settore lattiero-caseario e orto-frutticolo, dà la possibilità di candidarsi dal 1 al 31 luglio direttamente online.

I due prodotti vincitori, uno per filiera, verranno premiati con la realizzazione di un video originale di circa 90 secondi che, illustrando la filiera del prodotto, racconti l’identità dell’impresa agricola che lo produce, secondo la filosofia del bando (Un alimento, un’azienda, una storia).

// //

I video verranno diffusi attraverso i canali delle associazioni dei consumatori, dei partner coinvolti e sui social network; inoltre il video potrà essere utilizzato come veicolo promozionale.

La premiazione avverrà nel corso di un evento collegato a Expo.

Il progetto L’Expo del consumatore Risparmia(Ti) lo spreco è realizzato nell’ambito del Programma generale di intervento 2013 della Regione Lombardia con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello sviluppo economico, con il coinvolgimento di avrie aziende ed enti pubblici.

Condividi: