Home News Formazione e occupazione per tecnici del freddo con Garanzia Giovani

Formazione e occupazione per tecnici del freddo con Garanzia Giovani

pubblicato il: - ultima modifica: 7 Agosto 2020
tecnici del freddo

tecnici del freddoLe aziende che assumono giovani tecnici del freddo saranno premiate non solo dal Ministero del Lavoro con le recenti modifiche al Bonus Occupazione previsto dal Programma Garanzia Giovani ma anche con un percorso professionalizzante privilegiato che Assofrigoristi offre ai propri soci in collaborazione con l’ente di formazione Galdus.

Le due principali qualifiche necessarie alla professione del frigorista, la certificazione F-Gas e quella per la Saldobrasatura, saranno agevolate economicamente dall’associazione e affiancate a un percorso di formazione.

La qualità delle installazioni, la soddisfazione dei produttori degli impianti e dei clienti finali, un minor consumo energetico, migliori condizioni di lavoro per gli installatori e per i tecnici del freddo e la possibilità di lavorare in tutta Europa: sono solo alcuni degli effetti di un’occupazione qualificata così promossa dalla collaborazione tra Assofrigoristi e Galdus.

Galdus, ente di formazione lombardo già partner di Assofrigoristi in un progetto sperimentale di alternanza scuola-lavoro, a regime con il prossimo anno formativo, potrà accompagnare le imprese nel percorso burocratico previsto dalla misura Garanzia Giovani e, soprattutto, potrà individuare quei giovani che, in uscita dai propri percorsi o reperiti dal mercato, sono interessati a spendersi nel mercato della refrigerazione.

“Riconoscendo la necessità e il bisogno di incrementare la percentuale dei giovani con un’occupazione qualificata” dice il presidente Gianluca De Giovanni “Assofrigoristi propone alle aziende socie che avranno assunto personale con il programma Garanzia Giovani un percorso di formazione privilegiato con uno sconto addizionale del 20% sul prezzo convenzionato, e, per le prime tre, la formazione F-Gas gratuita”.

“Come Regione Lombardia siamo sempre in prima linea sul fronte del supporto all’occupazione giovanile” commenta Valentina Aprea, Assessore all’Istruzione, Formazione e Lavoro di Regione Lombardia “Non son passati più di sei mesi, e ritrovo con piacere l’associazione Assofrigoristi impegnata su questo fronte. Dall’impegno nei progetti di alternanza scuola lavoro sviluppati con le scuole accreditate dalla regione, dove gli stessi associati offrono le loro competenze, al supporto fattivo sul fronte economico per la formazione diretta alle aziende, come in questo caso. Un plauso a De Giovanni per l’importante offerta ai giovani!”.

Il Presidente di Galdus, Diego Montrone, ha sottolineato che “Dove un imprenditore riconosce un reale bisogno ed è disposto a investire, Galdus è pronto a offrire formazione professionale adeguata, una risposta concreta in tempi compatibili con l’operare dell’impresa. Con Assofrigoristi abbiamo creato un percorso con nostri docenti e stage nelle aziende dei soci dell’associazione puntando ad anticipare la straordinaria opportunità di avvicinare i giovani al lavoro in modo qualificato e accompagnato”.

“Si tratta di una misura che mettiamo in campo per approfittare delle opportunità delle misure governative al fine di professionalizzare un settore particolarmente delicato” continua Marco Masini, direttore operativo dell’associazione “L’ambiente e la sicurezza dipendono dalla presenza di figure competenti e qualificate, e con il percorso individuato, raggiungono subito la base per continuare verso una sicura soddisfazione professionale”.

Ricordiamo che le Regioni Friuli Venezia Giulia, Puglia, Emilia Romagna hanno previsto che il bonus venga riconosciuto solo per contratti a tempo indeterminato. Mentre le Regioni Piemonte, Valle d’Aosta e Campania non hanno attivato la misura.

Condividi: