Home News Energia eolica in Cina, le nuove regole del mercato

Energia eolica in Cina, le nuove regole del mercato

pubblicato il: - ultima modifica: 3 Giugno 2020
energia eolica in cina

energia eolica in cinaNel 2014 in Cina la generazione elettrica da energia eolica ha di gran lunga superato quella da nucleare: nel paese asiatico sono stati infatti installati negli ultimi anni circa 115 gigawatt eolici e altri 70 gigawatt sono in via di costruzione.

Secondo il Global Wind Energy Council in Cina nel 2014 sono stati generati più di 23 gigawatt di capacità che rappresentano il 45 percento della capacità totale installata in tutto il mondo.

Uno sviluppo massiccio che la Cina, massima potenza mondiale, è riuscita a raggiungere in soli 10 anni.

Questo il contesto nel quale la cinese National Energy Administration (NEA) ha deciso di stabilire le nuove norme di accesso al mercato cinese degli impianti a energia eolica.

In vigore a partire dal 1° luglio 2015, le nuove norme sono state elaborate con l’obiettivo di migliorare la tecnologia e la qualità degli impianti, rafforzare il monitoraggio e la supervisione del mercato e promuovere uno sviluppo sostenibile e sano dell’industria manifatturiera degli impianti a energia eolica.

Le aziende che non rispetteranno queste prescrizioni potranno essere multate o addirittura limitate nell’immettere i loro prodotti sul mercato cinese. Le nuove norme richiedono un aggiornamento in termini di competenze e conoscenze del settore, in particolare per le aziende che desiderano esplorare il mercato cinese con i loro prodotti.

TÜV Rheinland, grazie all’accordo di cooperazione strategica con il China General Certification Center Co. Ltd (CGC), siglato nel primi mesi del 2013, è in grado di fornire i servizi di certificazione che facilitano l’ingresso di turbine eoliche e altri componenti nel mercato cinese. I clienti possono così beneficiare delle competenze e dell’esperienza di entrambe le aziende ricevendo orientamento sulle normativa in vigore.

“Siamo una delle prime aziende straniere in grado di fornire questo tipo di servizi a clienti interessati a vendere le loro attrezzature in Cina e ne siamo soddisfatti” dichiara Frank Witte, Global Business Development Manager per l’energia eolica di TÜV Rheinland “In qualità di partner, saremo un valore aggiunto per tutti coloro che lavorano per e con il mercato cinese e forniremo la nostra competenza per il mantenimento di elevati standard internazionali”.

Condividi: