Home Eco-design Brazilian Footwear and Ipanema a Expo Milano

Brazilian Footwear and Ipanema a Expo Milano

città: - pubblicato il:
brazilian footwear a expo

brazilian footwear a expoL’industria calzaturiera brasiliana in partnership con Ipanema promuove l’evento interattivo Brazilian Footwear and Ipanema a Expo Milano.

L’iniziativa, che si tiene al Padiglione Brasile fino al 4 settembre, coinvolge il pubblico nella personalizzazione dei sandali Ipanema e propone un incontro tra Edson Matsuo, direttore creativo di Grendene, e gli studenti delle scuole italiane di design ModaPelle Academy e ARS Sutoria School.

I partecipanti sono invitati a usare la loro creatività e a dare vita a momenti di apprendimento e di scambio di idee.

Brazilian Footwear and Ipanema a Expo Milano è un’iniziativa per la promozione delle esportazioni creata dall’Associazione delle industrie calzaturiere brasiliane (Abicalçados) e dall’Agenzia brasiliana per la promozione delle esportazioni e degli investimenti (Apex-Brasil), responsabile del padiglione del Brasile a Expo 2015.

brazilian footwear a expoLa prima parte del programma, chiamata L’albero sociale, conclusasi il 26 agosto consisteva nella personalizzazione dei sandali Ipanema da parte del pubblico con diversi elementi decorativi, come nastri, lana, perline, fili, lustrini e catenine.

L’albero sociale rimarrà quindi esposto al Padiglione Brasile fino al 4 settembre e poi di nuovo al Micam, dove saranno presentati alcuni dei sandali personalizzati a Expo Milano.

Dopo entrambe le mostre, i sandali saranno raccolti e donati alla ONG Save The Children.

La seconda parte del programma ha visto la presenza di Edson Matsuo, direttore creativo di Grendene, al Padiglione Brasile. Matsuo ha partecipato a un incontro su design, innovazione e creatività con gli studenti di design di ARS Sutoria e ModaPelle Academy.

“Il nostro obiettivo è di usare il potenziale di uno dei più grandi eventi al mondo, Expo Milano, per promuovere l’immagine dei brand brasiliani, generando visibilità per le nostre imprese e in particolare per Ipanema, che collabora con noi a questa iniziativa” sottolinea Roberta Ramos, project manager di Abicalçados “È una grande opportunità di interazione tra il brand e i visitatori di Expo Milano, che provengono da ogni parte del mondo. In più, gli oltre 600 sandali che sono stati appositamente prodotti per questo progetto avranno un destino nobile, perché alla fine saranno tutti donati alla ONG Save the Children”.

Condividi: