Home Top News EcoLo Tor, gestione corretta dei rifiuti del Tor des Geants

EcoLo Tor, gestione corretta dei rifiuti del Tor des Geants

città: Aosta - pubblicato il:
tor des geants

tor des geantsDurante il Tor des Géants 2015, sarà potenziata ulteriormente l’attenzione nei confronti della corretta gestione dei rifiuti all’interno della manifestazione, dando vita a un progetto denominato EcoLo Tor.

L’iniziativa, promossa dall’Assessorato territorio e ambiente in collaborazione con VdA Trailers, è sponsorizzata dalla Cooperativa ERICA, azienda di progettazione e comunicazione ambientale, e da Tetra Pak, produttore di confezioni per bevande che coniugano sicurezza alimentare e sostenibilità.

Nel corso dell’endurance trail che partirà domenica 13 settembre sarà condotto uno studio tecnico, realizzato dai tecnici ERICA, che prevede il monitoraggio integrale della produzione e delle tipologie di rifiuti in due basi-vita campione, Cogne e Ollomont, in collaborazione con le rispettive Amministrazioni comunali e le rispettive ditte incaricate del servizio di raccolta, e un’approfondita conoscenza dei ritmi e dei flussi merceologici presso i punti-ristoro e, in generale, nell’ambito dell’intero Tor.

L’indagine effettuata durante la corsa, unita a un’analisi ex post dei dati, consentirà di valutare l’eventuale introduzione, per le prossime edizioni del Tor, di innovazioni che consentano di raggiungere il duplice obiettivo di contenere la produzione complessiva di rifiuti e aumentare la quota dei materiali destinati al riciclo, in linea con il programma regionale di riduzione dei rifiuti.

“L’Assessorato è fortemente impegnato in un programma di gestione sostenibile delle risorse con il duplice obiettivo di contenere la produzione complessiva di rifiuti e aumentare la quota dei materiali destinati al riciclo” dichiara l’Assessore regionale al territorio e ambiente Luca Bianchi “e in questo quadro pone molta attenzione alla sostenibilità delle varie manifestazioni e iniziative organizzate sul proprio territorio, fornendo il supporto necessario con materiale informativo, indirizzi e linee guida per l’organizzazione delle manifestazioni stesse. Nel caso del Tor des Géants, già attento e sensibile rispetto alla sostenibilità ambientale, si tratta di potenziare la separazione e l’avvio al riciclo dei materiali utilizzati e di monitorare la produzione dei rifiuti dell’evento. L’intenzione è quella di definire una road map da utilizzare per le prossime edizioni del Tor”.

I risultati del’iniziativa EcoLo Tor saranno divulgati nel corso della Settimana Europea per la Riduzione Rifiuti, che si terrà dal 21 al 29 novembre 2015, appuntamento al quale la Regione partecipa da anni organizzando vari eventi sul territorio.

Condividi: