Home Eventi Fattoria cinofila, dall’accordo Cia-Enci nasce marchio di qualità

Fattoria cinofila, dall’accordo Cia-Enci nasce marchio di qualità

pubblicato il: - ultima modifica: 7 Agosto 2020
cani in fattoria

cani in fattoriaChe legame c’è tra l’agricoltore e il cane? Lo scopriremo il prossimo 17 settembre ascoltando quanto riveleranno Cia, la Confederazione italiana agricoltori, e l’Enci, l’ente degli allevatori canini italiani.

Infatti, proprio in quell’occasione, oltre alla firma sul protocollo di intesa tra Cia e Enci, verranno dettagliati resi noti i termini del lavoro che porteranno avanti assieme le due organizzazioni.

Partendo da un assunto: 8 agricoltori su 10 posseggono un cane, oltre il 75 percento delle aziende agrituristiche sono attrezzate per ospitare gli amici a 4 zampe, è in crescita il numero degli agricoltori che allevano cani di razza e soprattutto un italiano su tre convive con un pet.

Condividi: