Home Imprese Sostenibili Ripartire dalle api, un convegno ne discute la biologia

Ripartire dalle api, un convegno ne discute la biologia

città: Trento - pubblicato il:
ripartire dalle api

ripartire dalle apiPer combattere il declino delle api è fondamentale capire come si vive all’interno di un alveare.

Venerdì 13 novembre la Fondazione Mach organizza il convegno Ripartire dalle api, con il patrocinio della Provincia Autonoma di Trento, dell’Università di Bolzano e di Veneto Agricoltura.

Durante la giornata, dedicata alla biologia dell’ape mellifera, gli esperti si occuperanno della costruzione del favo, dell’alimentazione e di pratiche apistiche.

Inoltre verranno approfondite esperienze di apicoltura naturale. L’evento si aprirà con il saluto dell’assessore provinciale all’Agricoltura, Michele Dallapiccola.

Il fenomeno mondiale del declino delle api è preoccupante non solo dal punto di vista dell’agricoltura, ma anche da quello ambientale. L’ape mellifera, infatti, è responsabile dell’impollinazione della maggior parte delle piante spontanee della nostra flora.

Per confrontarsi su questa importante tematica, venerdì 13 novembre la Fondazione Mach organizza il convegno Ripartire dalle api, dalle 8 alle 18. In aula magna i relatori presenteranno una sintesi delle più attuali conoscenze su aspetti cruciali della biologia dell’ape mellifera, come la costruzione del favo, l’alimentazione, i microorganismi simbionti dell’apparato digerente, ma proporranno anche riflessioni sul significato di alcune pratiche apistiche come la selezione.

Il convegno approfondirà inoltre l’applicabilità del concetto di benessere animale in apicoltura anche attraverso la presentazione di esperienze di apicoltura naturale, sia come soluzione di tipo ambientale e sociale sia come occasione di riflessione interna per il mondo dell’apicoltura.

“Questo incontro vuole essere di stimolo per gli apicoltori e per il mondo scientifico. L’obiettivo è quello di cercare all’interno delle potenzialità dell’ape la soluzione dei problemi che abbiamo sotto gli occhi” anticipa Paolo Fontana, dell’Unità protezione piante e biodiversità agroforestale della Fondazione Mach.

Dopo l’apertura dei lavori del convegno Ripartire dalle api da parte del dirigente del Centro di Trasferimento Tecnologico, Michele Pontalti, interverrà l’assessore provinciale all’Agricoltura, Michele Dallapiccola. Oltre a riportare i dati ottenuti dall’apiario Tob bar targato FEM, venerdì verrà raccontata l’esperienza dell’arnia democratica fatta dagli studenti dell’Istituto Agrario.

Condividi: