Home Eco Lifestyle Sostenibilità e ricerca stilistica: il design giusto di Hora

Sostenibilità e ricerca stilistica: il design giusto di Hora

pubblicato il: - ultima modifica: 13 Gennaio 2016
hora pillo

Sostenibilità, rispetto e ricerca stilistica sono i presupposti di Hora, laboratorio creativo nato lo scorso marzo. La fondatrice Barbara Bottazzini ha un obiettivo: realizzare oggetti di design funzionali e originali nel rispetto dell’ambiente e del lavoro.

La filosofia di Hora si riassume in The Right Design che significa progettare nel modo migliore oggetti funzionali, utilizzare materie prime certificate, collaborare con cooperative sociali, valorizzare l’aspetto artigianale e il made in Italy in un’ottica di filiera corta, fortemente radicata nel territorio.

Gli oggetti e i complementi d’arredo firmati Hora sono fortemente caratterizzati dalla decorazione che replica uno dei caratteri tipografici più classici e familiari, l’Helvetica, creato nel ’57 da Max Miedinger e ampiamente utilizzato in tutto il mondo.

Nella nuovissima collezione si trovano la sedia Silla realizzata da artigiani brianzoli con legno italiano e tinture ad acqua, i cuscini Pillo confezionati da una cooperativa sociale milanese, con tessuti di produzione italiana.

L’imbottitura è prodotta con bottiglie in PET riciclate e provenienti dalla raccolta differenziata urbana. Sono realizzati con materiali riciclati anche i quaderni Codex realizzati da una cooperativa sociale brianzola e i portaoggetti Buat.

Condividi: