Home Imprese Sostenibili Obiettivo sulla Piazza Verde e dintorni, ecco i vincitori

Obiettivo sulla Piazza Verde e dintorni, ecco i vincitori

città: Bergamo - pubblicato il:
Obiettivo sulla Piazza Verde e dintorni
Giulia Simone

Obiettivo sulla Piazza Verde e dintorni

Obiettivo sulla Piazza Verde e dintorni: nel contest fotografico di quest’anno inchini acrobatici, curiosità sempreverdi e allestimenti psichedelici.

Il concorso fotografico, promosso da Arketipos, Gardenia e Bell’Italia e sponsorizzato da Nikon, ha chiuso il sipario celebrando gli scatti più belli realizzati da due fotografe in erba.

Primo premio alla torinese Giulia Simone che ha immortalato Piazza Verde di Bergamo gremita di persone intente ad ammirare un’intrepida danza verticale in cima al Campanone (premiata con la Nikon D3300, una reflex digitale con sensore DX da 24,2 megapixel e zoom Nikkor 18-105 VR stabilizzato).

Secondo posto, per l’immagine di una mano indagatrice tra i cespugli, colta dalla bergamasca doc Alberica Mapelli Mozzi (che si è aggiudicata il secondo premio, una Nikon 1 J5, modello mirrorless dotata di uno zoom NIKKOR VR 10-30mm).

Gli altri premiati di Obiettivo sulla Piazza Verde e dintorni

Ma ad aggiudicarsi una menzione speciale sono stati altri 9 scatti, realizzati da altrettanti appassionati di fotografia, premiati lo scorso sabato 5 dicembre presso la Sala Viscontea dai giudici Lello Piazza, giornalista esperto di fotografia e presidente della giuria, Paolo Bellini, socio Arketipos, Leonardo Tagliabue, fotografo, e Matteo Carassale, fotografo di giardini: Anna Carminati, da Ranica, che si è distinta per lo scatto in prospettiva verticale di uno degli allestimenti con cui la kermesse I Maestri del Paesaggio 2015 ha ridisegnato Bergamo, seguita daMaria Chiara Briccola (Lurate Caccivio, CO), Giulia Bosio (Mornico al Serio, BG), Alessio Ravasio (Treviolo, BG), Fiorenzo Rondi (Alzano Lombardo, BG), Alessandra Facchinetti (Dalmine, BG), Alessandro Angeli (Ranica, BG) e Antonio Gallucci (Osio Sopra, BG) a pari merito con Marcello Parigi (Bergamo).

L’edizione 2015 di Obiettivo sulla Piazza Verde e dintorni è stata emozionante e caratterizzata soprattutto da luci notturne e inquadrature di dettagli. Per una fotografia energica, creativa e ad alto contenuto di sensibilità.

Condividi: