Home Eventi Bilanci delle imprese: obbligo di report integrato

Bilanci delle imprese: obbligo di report integrato

pubblicato il: - ultima modifica: 6 Agosto 2020
bilanci delle aziende

bilanci delle impreseManca meno di un anno all’entrata in vigore della Direttiva del Parlamento Europeo 2014/95/EU sull’indicazione delle informazioni non finanziarie nei bilanci delle imprese.

Ma a che punto siamo? Se ne discuterà a Milano in un convegno dedicato.

Sotto la lente di ingrandimento la rendicontazione finanziaria, ambientale, sociale e di governance, analizzati in modo unitario, in un documento trasparente, il Report Integrato, ponte di comunicazione tra le attività dell’impresa e le nuove richieste informative della collettività, della comunità finanziaria e di tutti i portatori di interesse.

La II edizione del Convegno Dal Report di Sostenibilità al Report Integrato per banche, assicurazioni, imprese di servizi, è in agenda il 2 febbraio 2016 a Milano, alle ore 14:30 presso la Sala delle Colonne di Banca Popolare di Milano.

Manager, professionisti e accademici di profilo nazionale e internazionale delineeranno lo stato di avanzamento della riflessione sui bilanci delle imprese e sul report integrato a poco meno di un anno dall’entrata in vigore della Direttiva 2014/95/UE.

Il convegno, promosso da Assosef-Associazione Europea Sostenibilità e Servizi Finanziari in collaborazione con NIBR-Network Italiano Business Reporting e Green Business Executive School, ripropone, in continuità con la scorsa edizione, il tema di estrema attualità della rendicontazione non finanziaria nei bilanci delle aziende e lo stato dell’arte del Report Integrato.

La giornata, dopo un saluto introduttivo del Vice Presidente Consiglio di Sorveglianza di Banca Popolare di Milano Marcello Priori e del Presidente Assosef Marco Fedeli, vedrà una relazione introduttiva da parte del Professor Stefano Zambon, Segretario Generale NIBR e Global Chairman WICI, che inquadrerà i nuovi scenari di riferimento del Business Reporting. Gian Paolo Ruggiero, del Ministero dell’Economia e delle Finanze, spiegherà poi cosa cambierà con la Direttiva Europea 2014/95/UE sulle non-financial information, che entrerà in vigore a partire dal 1 gennaio 2017. Pietro Negri, di ANIA-Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici, illustrerà le nuove opportunità legate alla sostenibilità per i servizi finanziari, mentre Laura Girella di IIRC–The International Integrated Reporting Council esporrà l’utilizzo del Report Integrato in un orizzonte internazionale.

A seguire una tavola rotonda dal titolo Campioni in Italia. Ovvero: vi racconto la mia esperienza. Sarà un vera e propria occasione di studio e confronto ad alto livello. Casi concreti, problematiche reali e best practice saranno raccontati direttamente dai protagonisti del panorama bancario, assicurativo e delle imprese di servizi quali A2A, Credito Valtellinese, Federcasse Credito Cooperativo, Gruppo Unipol, Reale Mutua, Studio Lenoci.

Condividi: