Home Eco Lifestyle FOOD’O, le erbe aromatiche dello chef Oldani

FOOD’O, le erbe aromatiche dello chef Oldani

città: Milano - pubblicato il:
food'o erbe aromatiche oldani

food'o erbe aromatiche oldaniAnche il cuoco stellato Davide Oldani sarà presente a Myplant&Garden, la fiera internazionale del florovivaismo e del garden in Italia, in programma a FieraMilano dal 24 al 26 febbraio.

E ci sarà per presentare la sua linea di erbe aromatiche FOOD’O, aromi selezionati e testati direttamente dallo chef da distribuire in punti di vendita specializzati.

Il comparto delle piante aromatiche sta assumendo un’importanza crescente tra i consumatori, sempre più portati a cucinare in modo leggero, senza rinunciare al sapore. Ed è proprio questo uno dei punti forti della cucina di Oldani, che spiega: “Il mondo delle erbe apre tante possibilità, dà opportunità di ovviare ai grassi della cucina, che vanno ben bilanciati. Con le erbe si ha possibilità di abbassare la parte grassa e aumentare parte gustativa, visto che il corpo ha esigenze diverse rispetto a una volta“.

Come cucinare con le erbe aromatiche FOOD’O

Ovviamente le erbe vanno trattate nel modo giusto, molti errori vengono compiuti abitualmente. Il cuoco consiglia di utilizzare sempre erbe fresche (quelle essiccate perdono il profumo originale per assumere un generico aroma di fieno): la parte olfattiva in questo caso è predominante rispetto a quella gustativa, l’olfatto è il primo senso che si attiva quando abbiamo di fonte a noi un piatto.

Un altro consiglio è di non tritare le erbe, che vanno invece tagliate con le forbici. Classico esempio il basilico e l’erba cipollina. Altro errore comune: cuocere le erbe, che vanno invece aggiunte a fine cottura. Per esempio il rosmarino che, in forno con le patate, spesso assume un gusto amarognolo.

Secondo Oldani, nella cucina circa 15 anni fa è stato rotto il muro tra dolce e salato, e si è cominciato a unire i due sapori, facendoli convivere nello stesso piatto. Questo ha aperto nuove possibilità e creato nuovi gusti. Il cuoco estende l’uso delle erbe nella preparazione della pasticceria, dove vengono utilizzate per creare infusioni con olio neutro di arachidi o di semi.

A corredo dell’uscita di FOOD’O, la linea di erbe aromatiche frimate dallo chef, ci sarà anche un concorso a premi che permetterà di vincere un’esperienza culinaria nel ristorante D’O di Davide Oldani. Il regolamento sarà presente online sul sito dell’iniziativa che accoglierà inoltre una selezione di ricette dello chef.

All’interno di Myplant&Garden il giorno 25 alle ore 15:30, presso l’area Garden Center New Trend nel padiglione 20, lo chef effettuerà uno show cooking con piatti legati alle piante aromatiche; della linea FOOD’O naturalmente!

Condividi: