Home Eco Lifestyle CorriMI, ai nastri di partenza la nuova stagione

CorriMI, ai nastri di partenza la nuova stagione

pubblicato il: - ultima modifica: 12 Ottobre 2021
corrimi

corrimiNon è ancora primavera ma già scalpita la nuova stagione di CorriMI; il cuore della manifestazione è sempre lo stesso: offrire ai runner milanesi la possibilità di usare al meglio i parchi di Milano per le loro corse. Questi sono ormai diventati delle palestre a cielo aperto complete di ogni servizio utile per allenarsi, mantenersi in forma e vivere la città da runner.

CorriMI è un progetto realizzato con il patrocinio e il sostegno del Comune di Milano e del Comitato Provinciale FIDAL Milano. L’obiettivo è quello di riunire tutti gli appassionati di corsa, di qualunque livello e preparazione, in una grande community che possa sfruttare al meglio i servizi che la città mette a loro disposizione, come i parchi mappati e i servizi dei centri sportivi adiacenti.

Sono 7, infatti, i parchi cittadini che nel corso degli ultimi tre anni sono stati mappati e dotati di indicazioni chilometriche misurate del percorso: Sempione, Montanelli, Trenno, Forlanini, Lambro, Montestella (Montagnetta di San Siro) e Parco delle Cave.

Con la CorriMI Card, che costa 10 euro l’anno, è possibile utilizzare gli spogliatoi e le docce di quattro impianti per correre in tutta tranquillità, lasciando al sicuro i propri effetti personali e trovare il conforto adeguato per il dopocorsa: Arena Civica per il Parco Sempione, Centro Saini per il Parco Forlanini, Palestra Capelli e Sforza per il Parco di Trenno, Palabadminton per il Parco Montestella.

“Lo scorso anno sono state circa 1.600 le tessere CorriMI” dichiara l’assessora allo Sport Chiara Bisconti “e puntiamo a incrementare ulteriormente questa cifra. Sono fiera di questo progetto che abbiamo fortemente voluto e che mette in rete la grande comunità dei runners milanesi. Abbiamo creato un nuovo servizio che ora ha le gambe, è il caso di dirlo, per continuare da solo”.

CorriMI significa anche allenamenti collettivi con la presenza di grandi esperti di corsa. Da marzo a novembre sono previsti 16 incontri (il sabato mattina), 8 in pista e 8 nei parchi. A ogni allenamento un esperto di corsa proporrà un programma di lavoro specifico, darà consigli e metterà a disposizione la propria esperienza. Primo appuntamento sabato 12 marzo all’Arena Civica con il coach Giorgio Rondelli, già allenatore di campioni olimpici e mondiali quali Alberto Cova e Francesco Panetta. Sabato 18 giugno toccherà invece al campione olimpico di marcia Maurizio Damilano (Centro XXV Aprile).

Condividi: