Home Agricoltura 4.0 Dalla birra di Carlsberg sbocciano alberi

Dalla birra di Carlsberg sbocciano alberi

pubblicato il: - ultima modifica: 12 Ottobre 2021
birra sostenibile carlsberg

birra sostenibile carlsberg3 fusti di birra uguale 1 albero: è questo il calcolo che hanno fatto in casa Carlsberg Italia.

E quindi, seguendo la formula certificata Epd (Environmental product declaration) le 350mila birre spillate, equivalente di -25.000 kg di CO2, nell’arco dei 6 mesi di Expo 2015 dal brand Birrificio Angelo Poretti si sono trasformate in 1.150 alberi che contribuiranno a loro volta a migliorare l’atmosfera lombarda attraverso il rilascio di ossigeno.

E così in questi giorni Desio ha inaugurato l’area verde di oltre 1 ettaro. Gli oltre mille alberi donati alla Lombardia da Carlsberg (che, tutti insieme, coprirebbero una superficie equivalente a 2 Piazza Duomo a Milano) sono stati conteggiati attraverso l’Orologio degli Alberi, il progetto ideato da Carlsberg Italia in collaborazione con Legambiente Onlus e IEFE Bocconi che ha permesso di rendicontare la quantità di CO2 non immessa nell’atmosfera durante i 6 mesi di manifestazione universale.

All’interno del Bosco di Desio sorgerà una radura circondata da piante di noce che servirà come luogo per l’educazione ambientale alle scuole della città.

Condividi: